Comprensione e gestione della febbre da HIV

Comprensione e gestione della febbre da HIV
Comprensione e gestione della febbre da HIV

Cos'è la febbre dell'HIV?

Come molti virus, l'HIV può colpire persone diverse in modi diversi Se contraggono l'HIV, potrebbero verificarsi sintomi persistenti o occasionali, inoltre i sintomi potrebbero essere lievi o gravi.

La salute generale, lo stadio dell'infezione e i passi da compiere per gestire la condizione possono tutti Sintomi.

Uno dei sintomi più comuni dell'HIV è la febbre, che si verifica quando la temperatura corporea è più alta del normale.Varie cose diverse possono causare febbre correlata all'HIV. Scopri le possibili cause e quando dovresti cercare un trattamento.

CauseChe causa febbri correlate all'HIV?

Le persone con HIV possono sviluppare febbre per una serie di motivi. È possibile sviluppare la febbre come t di una reazione avversa ai farmaci. La febbre può anche essere sintomatica di molte condizioni non correlate all'HIV, come l'influenza.

Altre cause includono:

HIV acuto

Se sei stato recentemente infettato da HIV, sei considerato nella fase iniziale dell'infezione. Questa fase dell'infezione è spesso chiamata infezione acuta o primaria da HIV.

Probabilmente inizierai a mostrare i sintomi dell'HIV entro due o quattro settimane dopo aver contratto il virus. Le febbri ricorrenti o persistenti possono essere uno dei primi sintomi che si verificano. La febbre può anche essere accompagnata da altri sintomi, come:

linfonodi ingrossati

  • sudori notturni
  • affaticamento
  • mal di gola
  • rash
  • La febbre è una normale risposta immunitaria alle infezioni virali. Se hai un'infezione acuta da HIV, la febbre persistente è un segno che il tuo sistema immunitario sta ancora funzionando relativamente bene.

Infezione opportunistica

Se hai avuto l'HIV per un lungo periodo di tempo, o hai sviluppato l'AIDS, le febbri persistenti possono essere un segno di un'infezione opportunistica.

Un'infezione opportunistica è quella che si verifica perché hai un sistema immunitario indebolito. Quando il tuo sistema immunitario è sano, può combattere molte infezioni. Quando è compromessa dall'HIV, potrebbe essere meno in grado di respingere determinati batteri, virus e funghi. Di conseguenza, è possibile che si sviluppi un'infezione opportunistica.

Esistono diversi tipi di infezioni opportunistiche che possono variare da minori a estremamente gravi. Gli esempi includono:

polmonite

  • tubercolosi
  • alcuni tipi di bronchite
  • citomegalovirus
  • linfoma
  • herpes simplex
  • candidosi, anche noto come
  • herpes esofagite
  • cervicale invasivo Cancro
  • Durata Quanto dura la febbre?

La durata della febbre dipende dalla sua causa e dai passi da compiere per gestirla.

Lo stadio iniziale dell'HIV può durare da mesi ad anni. Entro quel periodo di tempo, potresti sperimentare febbri intermittenti che durano da due a quattro settimane.

Se la tua febbre è correlata a un'infezione opportunistica, la sua durata dipenderà dal tipo di infezione, dal trattamento che riceverai e dalla tua condizione generale.

Se la tua febbre è causata da farmaci che stai assumendo, la sua durata dipenderà dal farmaco, da quanto tempo lo assumi e dalla tua condizione generale.

DiagnosiQuando dovresti andare dal dottore?

La maggior parte delle febbri non sono serie e risolvono da sole. Ma in alcuni casi, la febbre può essere un segno di un problema serio che richiede un trattamento. Il medico può aiutarti a identificare la causa della tua febbre e prescrivere un trattamento appropriato.

Se sospetti di essere stato esposto all'HIV, fissa un appuntamento con il medico. Se si verificano febbri ricorrenti o altri sintomi, potrebbe essere un segno di un'infezione acuta da HIV. Chiedi al tuo medico di test dell'HIV.

Se ti è già stato diagnosticato l'HIV, fissa un appuntamento con il medico non appena si sviluppa la febbre. Può essere un segno di un'infezione opportunistica o problemi con il tuo regime di farmaci. Se non trattata, le sue condizioni potrebbero peggiorare.

TrattamentoCome il medico curerà la febbre?

In molti casi, l'idratazione e il riposo sono sufficienti per curare la febbre. A seconda della gravità e della causa, il medico può consigliare altri trattamenti. Ad esempio, possono raccomandare farmaci da banco, come il paracetamolo (Tylenol) o l'ibuprofene (Advil, Motrin).

Se ha un'infezione opportunistica, il medico può prescrivere farmaci antivirali, antibiotici o altri tipi di farmaci. Se sospettano che la febbre sia causata da farmaci, possono regolare il regime farmacologico.

La tua prospettiva dipenderà dalla gravità e dalla causa della tua febbre. In molti casi, la diagnosi precoce e il trattamento possono aiutare a migliorare le prospettive. Chiedete al vostro medico per ulteriori informazioni sulla vostra condizione specifica, opzioni di trattamento e prospettive.