10 Modi naturali per ridurre i sintomi dell'emicrania

10 Modi naturali per ridurre i sintomi dell'emicrania
10 Rimedi naturali per emicranie

Le emicranie non sono tipici mal di testa: se li sperimentate, sapete che potreste avvertire dolore martellante, nausea e sensibilità alla luce e al suono.

I rimedi naturali sono un modo senza droghe per ridurre i sintomi dell'emicrania Questi trattamenti a domicilio possono aiutare a prevenire l'emicrania o almeno a ridurre la loro gravità e durata.

Nota: Grave emicrania può richiedere un trattamento con farmaci da prescrizione o da banco (OTC). Parla con il tuo medico di un piano di trattamento che funzioni per te.

1. Evitare gli hot dog

La dieta svolge un ruolo fondamentale nella prevenzione delle emicranie.Molti alimenti e bevande sono noti fattori scatenanti l'emicrania, come:

  • alimenti con nitrati inclusi hot dog, salumi, pancetta e salsiccia
  • cho colato
  • formaggio che contiene la tiramina naturale, come il blu, la feta, il cheddar, il parmigiano e l'alcool
  • svizzero, in particolare i vini rossi
  • che contengono glutammato monosodico (MSG), un esaltatore di sapidità < cibi molto freddi come gelati o bevande ghiacciate
  • cibi trasformati
  • cibi sott'olio
  • fagioli
  • frutta secca
  • prodotti caseari coltivati ​​come latticello, panna acida e yogurt >
  • Una piccola quantità di caffeina può alleviare il dolore emicranico in alcune persone. La caffeina è anche in alcuni farmaci per l'emicrania. Ma troppa caffeina può causare emicrania. Può anche portare a un forte mal di testa da astinenza da caffeina.
Per capire quali cibi e bevande scatenano le tue emicranie, tieni un diario alimentare giornaliero. Registra tutto ciò che mangi e osserva come ti senti dopo.

2. Applicare olio di lavanda

L'inalazione di olio essenziale di lavanda può alleviare il dolore emicranico. Secondo la ricerca del 2012, le persone che hanno inalato olio di lavanda durante un attacco di emicrania per 15 minuti hanno sperimentato un sollievo più veloce rispetto a quelli che hanno inalato un placebo. L'olio di lavanda può essere inalato direttamente o applicato diluito alle tempie.

3. Prova la digitopressione

La digitopressione è la pratica di applicare la pressione con le dita e le mani su punti specifici del corpo per alleviare il dolore e altri sintomi. Secondo una revisione sistematica del 2014, la digitopressione è una terapia alternativa credibile per chi soffre di mal di testa cronico e altre condizioni. Uno studio separato ha rilevato che la digitopressione può aiutare ad alleviare la nausea associata all'emicrania.

4. Cerca Feverfew

Feverfew è un'erba in fiore che sembra una margherita. È un rimedio popolare per emicranie. Secondo una revisione sistematica del 2004, tuttavia, non c'è abbastanza evidenza che il Partenio prevenga l'emicrania. Eppure, molte persone sostengono che aiuta i loro sintomi di emicrania senza effetti collaterali.

5. Applicare l'olio di menta piperita

Il mentolo in olio di menta piperita potrebbe impedire l'emicrania, secondo uno studio del 2010. Lo studio ha rilevato che l'applicazione di una soluzione di mentolo alla fronte e alle tempie era più efficace del placebo per il dolore associato all'emicrania, la nausea e la sensibilità alla luce.

6. Vai per lo zenzero

Lo zenzero è noto per alleviare la nausea causata da molte condizioni, tra cui emicranie. Può anche avere altri benefici di emicrania. Secondo la ricerca, la polvere di zenzero diminuiva la severità e la durata dell'emicrania e il sumatriptan del farmaco da prescrizione, e con un minor numero di effetti collaterali.

7. Iscriviti per lo yoga

Lo yoga usa la respirazione, la meditazione e le posture del corpo per promuovere la salute e il benessere. La ricerca mostra che lo yoga può alleviare la frequenza, la durata e l'intensità delle emicranie. È pensato per migliorare l'ansia, allentare la tensione nelle aree di innesco dell'emicrania e migliorare la salute vascolare.

Anche se i ricercatori concludono che è troppo presto per raccomandare lo yoga come trattamento primario per l'emicrania, credono che lo yoga appoggi la salute generale e possa essere utile come terapia complementare.

8. Prova il biofeedback

Il biofeedback è un metodo di rilassamento. Ti insegna a controllare le reazioni autonomiche allo stress. Il biofeedback può essere utile per le emicranie innescate da reazioni fisiche allo stress come il tensore muscolare.

9. Aggiungi magnesio alla tua dieta

La carenza di magnesio è legata a mal di testa ed emicranie. Gli studi dimostrano che l'integrazione di ossido di magnesio aiuta a prevenire l'emicrania con aura. Può anche prevenire emicranie legate al ciclo mestruale.

È possibile ottenere magnesio da alimenti che includono:

mandorle

semi di sesamo

  • semi di girasole
  • noci del Brasile
  • anacardi
  • burro di arachidi
  • farina d'avena
  • uova > latte
  • 10. Prenota un massaggio
  • Un massaggio settimanale può ridurre la frequenza dell'emicrania e migliorare la qualità del sonno, secondo uno studio del 2006. La ricerca suggerisce che il massaggio migliora lo stress percepito e le capacità di coping. Aiuta anche a ridurre i livelli di frequenza cardiaca, ansia e cortisolo.
  • Il take-away

Se ricevi l'emicrania, sai che i sintomi possono essere difficili da affrontare. Potresti perdere il lavoro o non essere in grado di partecipare alle attività che ami. Prova i rimedi sopra e trova un po 'di sollievo.