Puoi mangiare cioccolato se hai un reflusso acido?

Puoi mangiare cioccolato se hai un reflusso acido?
Riflusso acido e cioccolato: conosci i fatti

Cioccolato e reflusso acido

Il reflusso acido è anche chiamato reflusso gastroesofageo (GER). flusso all'indietro di acido nell'esofago, il tubo che collega la gola allo stomaco.Questi acidi possono ferire l'esofago o causare bruciore di stomaco spiacevole.

Il 20% della popolazione americana ha reflusso acido, se il reflusso avviene due o più volte alla settimana, potresti avere una malattia da reflusso gastroesofageo (GERD). Se non trattata, GERD può portare a serie complicazioni di salute.

Quando visiti il ​​tuo medico del reflusso, Potrebbero chiederti di fornire un diario alimentare.Il reflusso acido occasionale di solito si verifica a causa degli alimenti che le persone mangiano.

Se cerchi online, probabilmente incontrerai varie diete pensate per aiutare le persone con reflusso acido. Molti di questi piani, come la dieta GERD, condividono un elenco di cibi da evitare perché possono peggiorare i sintomi della GERD. Il cioccolato è uno degli alimenti che sono più comunemente nella lista di ciò che non mangia.

Ricerca Cosa dice la ricerca

I ricercatori hanno risposte contrastanti su questo argomento. La dottoressa Lauren Gerson della Stanford University afferma che le persone con reflusso acido possono mangiare cioccolato e bere vino senza effetti negativi. Dice che anche i caffè e i cibi piccanti non dovrebbero essere off limits. Dice anche che mancano le prove per provare veramente che certi cibi peggiorano il reflusso.

Spiega che evitare alcuni cibi trigger può essere sufficiente per aiutare un lieve caso di reflusso acido. La maggior parte degli studi in questa area si sono concentrati sull'effetto di un cibo sulla pressione dello sfintere o sul suo aumento di acidità nello stomaco, non se evitare che il cibo aiuti con i sintomi.

Per i casi più avanzati di reflusso, dice di andare avanti e continuare a mangiare cioccolato. Farmaci che aiutano a ridurre la produzione di acido è il mezzo più efficace per alleviare. Alcuni studi indicano che il cioccolato fondente può ridurre le sostanze chimiche che il corpo rilascia in risposta allo stress. Alcune persone riferiscono che lo stress aumenta la produzione di acido gastrico, ma i ricercatori non ne hanno la prova.

Rischi e avvertenzeRischi e avvisi

Contro

  • L'assunzione di cacao può causare un'ondata di serotonina. Questa sovratensione può far rilassare lo sfintere esofageo e aumentare il contenuto gastrico.
  • La caffeina e la teobromina nel cioccolato possono anche innescare il reflusso acido.

Il cacao in polvere nel cioccolato è acido e può causare l'aumento dei sintomi. Il cacao può causare le cellule intestinali che rilassano lo sfintere esofageo per rilasciare un'ondata di serotonina. Quando questo muscolo si rilassa, il contenuto gastrico può aumentare. Questo provoca una sensazione di bruciore nell'esofago.

Il cioccolato contiene anche caffeina e teobromina, che possono aumentare i sintomi.

Altre cose che possono rilassare lo sfintere esofageo inferiore includono:

  • agrumi
  • cipolle
  • pomodori
  • caffè
  • alcool
  • fumare

Trattamento Opzioni di trattamento per reflusso acido

I casi lievi di reflusso acido possono rispondere bene ai farmaci da banco (OTC):

  • Gli antiacidi come Tums possono aiutare a neutralizzare gli acidi dello stomaco e fornire un rapido sollievo.
  • Gli anti-H2, come la cimetidina (Tagamet HB) e la famotidina (Pepcid AC), possono ridurre la quantità di acido prodotta dallo stomaco.
  • Gli inibitori della pompa protonica, come l'omeprazolo (Prilosec), riducono anche gli acidi dello stomaco. Possono anche aiutare a guarire l'esofago.

Se lo stile di vita cambia e i farmaci OTC non funzionano per te, fissa un appuntamento con il medico. Possono prescrivere farmaci più forti e farti sapere se puoi prendere questi farmaci insieme.

Gli anti-H2 bloccanti di prescrizione includono nizatidina (Axid) e ranitidina (Zantac). Gli inibitori della pompa protonica con forza di prescrizione includono esomeprazolo (Nexium) e lansoprazolo (Prevacid). Questi farmaci da prescrizione aumentano leggermente il rischio di carenza di vitamina B-12 e frattura ossea.

A seconda della gravità dei sintomi, il medico può suggerire un farmaco che rinforza l'esofago, come il Baclofen. Questo farmaco ha effetti collaterali significativi, inclusi affaticamento e confusione. Tuttavia, può aiutare a ridurre la frequenza con cui lo sfintere si rilassa e consente all'acido di fluire verso l'alto.

Se i farmaci da prescrizione non funzionano o si desidera evitare l'esposizione a lungo termine, la chirurgia è un'altra opzione. Il medico può suggerire una delle due procedure. La chirurgia LINX prevede l'uso di un dispositivo in perline di titanio magnetico per rafforzare lo sfintere esofageo. Un altro tipo di intervento chirurgico è chiamato fundoplicatio di Nissen. Questa procedura comporta il rafforzamento dello sfintere esofageo avvolgendo la parte superiore dello stomaco intorno all'esofago inferiore.

Takeaway La linea di fondo

Molti medici consiglierebbero di non mangiare cioccolato se si ha un reflusso acido. Come con molte altre condizioni, il reflusso sarà probabilmente unico per te. Ciò significa che ciò che scatena e ciò che migliora i sintomi del reflusso acido può variare a seconda della persona.

Alla fine, potrebbe essere meglio sperimentare mangiando cioccolato con moderazione. Da lì, puoi registrare come ti fa sentire il cioccolato e se peggiora i sintomi del reflusso.

Continua a leggere: Guida alla dieta e alla nutrizione con reflusso acido "