Complicanze del diabete

Complicanze del diabete
Complicazioni del diabete: ipoglicemia, chetoacidosi e altro

Complicazioni causate dal diabete

Le persone con diabete devono monitorare e regolare regolarmente il loro livello di zucchero nel sangue.Non importa quanto si possa essere prudenti, c'è comunque la possibilità che si verifichi un problema.

Là sono due tipi di complicazioni che si possono verificare: acuta e cronica Le complicazioni acute richiedono cure di emergenza, tra cui l'ipoglicemia e la chetoacidosi

Se non trattate, queste condizioni possono causare:

> convulsioni
  • perdita di coscienza
  • morte
  • Complicanze croniche si verificano quando il diabete non viene gestito correttamente.Il diabete causa alti livelli di zucchero nel sangue. intensi nel tempo, alti livelli di zucchero nel sangue possono danneggiare vari organi, tra cui:

occhi

  • reni
  • cuore
  • pelle
  • Il diabete non gestito può anche causare danni ai nervi.

Ipoglicemia Bassa glicemia (ipoglicemia)

Le persone con diabete possono subire improvvise gocce di zucchero nel sangue. Saltare un pasto o assumere troppa insulina o altri farmaci che aumentano i livelli di insulina nel corpo sono cause comuni. Le persone che assumono altri farmaci per il diabete che non aumentano i livelli di insulina non sono a rischio di ipoglicemia. I sintomi possono includere:

visione offuscata

  • battito cardiaco accelerato
  • mal di testa
  • agitazione
  • capogiri
Se il livello di zucchero nel sangue diventa troppo basso, si possono verificare svenimenti, convulsioni o coma.

Ketoacidosi Ketoacidosi

Questa è una complicanza del diabete che si verifica quando il tuo corpo non può usare zucchero o glucosio come fonte di carburante perché il tuo corpo non ha insulina o non abbastanza insulina. Se le tue cellule sono affamate di energia, il tuo corpo inizia ad abbattere il grasso. Acidi potenzialmente tossici chiamati corpi chetonici, che sono sottoprodotti della decomposizione del grasso, si accumulano nel corpo. Questo può portare a:

disidratazione

  • dolore addominale
  • problemi respiratori
  • Problemi agli occhi Problemi di pelle

Il diabete può danneggiare i vasi sanguigni negli occhi e causare vari problemi. Le possibili condizioni per gli occhi possono includere:

Cataratta

Le cataratte hanno una probabilità da due a cinque volte maggiore di svilupparsi nelle persone con diabete. La cataratta fa sì che le lenti chiare dell'occhio si appannino, bloccando la luce per entrare. La cataratta delicata può essere trattata con occhiali da sole e lenti a controllo dell'abbagliamento. La cataratta grave può essere trattata con un impianto per lenti.

Glaucoma

Questo è quando la pressione si accumula negli occhi e limita il flusso sanguigno alla retina e al nervo ottico. Il glaucoma causa una perdita graduale della vista. Le persone con diabete hanno due volte più probabilità di sviluppare il glaucoma.

Retinopatia diabetica

Si tratta di un termine generico che descrive qualsiasi problema della retina causato dal diabete.Nelle fasi precedenti, i capillari (piccoli vasi sanguigni) nella parte posteriore dell'occhio si ingrandiscono e formano dei sacchetti. Questo può portare a gonfiore e sanguinamento che distorce la vista.

Può anche avanzare alla forma proliferativa. Questo è dove i vasi sanguigni della retina sono così danneggiati che si chiudono e costringono nuovi vasi sanguigni a formare. Queste nuove navi sono deboli e sanguinano. La forma proliferativa può portare a una perdita permanente della vista.

Edema maculare

La macula è la parte dei tuoi occhi che ti consente di vedere i volti e leggere. L'edema maculare è causato dalla retinopatia diabetica. Quando le pareti dei capillari perdono la capacità di controllare il passaggio di sostanze tra il sangue e la retina, il fluido può fuoriuscire nella macula dell'occhio e farlo gonfiare. Questa condizione causa una visione offuscata e una potenziale perdita della vista. Il trattamento rapido è spesso efficace e può controllare la perdita della vista.

Problemi renali Malattia renale diabetica

I livelli elevati di zucchero nel sangue nel tempo possono danneggiare la capacità del rene di filtrare i rifiuti fuori dal corpo. Può anche causare sostanze che di solito non vengono filtrate nelle urine, come le proteine, per essere rilasciate. Sei ad alto rischio di malattie renali se hai anche la pressione alta. Il diabete è la principale causa di malattia renale. Se non trattata, la malattia renale diabetica può portare alla necessità di dialisi.

Problemi nervosiNeuropatia

L'eccesso di zucchero nel sangue può danneggiare i nervi del corpo. Questo può accadere ai nervi che controllano i processi automatici del corpo, come la digestione, e possono accadere nei nervi che controllano le estremità, come i piedi. Questo può portare a:

formicolio

  • intorpidimento
  • dolore
  • sensazioni di bruciore
  • Se l'intorpidimento diventa grave, alla fine non si sarà nemmeno in grado di notare una lesione fino a quando non si sviluppa una grande piaga o infezione.

Danni ai vasi sanguigni Danni ai vasi sanguigni

Livelli elevati di zucchero nel sangue possono causare danni ai vasi sanguigni nel corpo. Ciò può causare problemi di circolazione e aumentare il rischio di problemi ai piedi e di altre malattie vascolari, come infarto e ictus.

Problemi ai piedi e alla pelle Problemi alla pelle e alla pelle

Le persone con diabete hanno maggiori probabilità di avere problemi ai piedi a causa di danni ai nervi e ai vasi sanguigni e un limitato flusso di sangue alle estremità. Se hai il diabete, è fondamentale prendere sul serio i problemi del piede. Con scarsa cura, piccole ferite o rotture cutanee possono trasformarsi in ulcere cutanee profonde. Se le ulcere della pelle diventano più grandi o diventano più profonde, il risultato può essere la cancrena e l'amputazione del piede.

Outlook Complicanze e prospettive a lungo termine

Le complicanze a lungo termine del diabete si sviluppano gradualmente. Più a lungo hai avuto il diabete, maggiore è il rischio di complicazioni. Un'adeguata assistenza preventiva può aiutarti a controllare o evitare molte o tutte queste complicazioni del diabete. Migliore è la gestione dei livelli di zucchero nel sangue, minore è il rischio di sviluppare complicazioni e migliore è la prospettiva a lungo termine.