12 Cose da sapere sul cancro alla prostata

12 Cose da sapere sul cancro alla prostata
12 Cose che non sai sul cancro alla prostata

Panoramica

Potresti sapere che la ghiandola prostatica è presente solo negli uomini e che i regolari esami della prostata possono aiuta il tuo medico a diagnosticare il cancro, ma c'è una buona probabilità che tu non sappia tutto ciò che c'è da sapere sul cancro alla prostata. Continua a leggere per saperne di più su questa condizione.

Incidenza 1. È più comune del cancro al seno

< ! --1 ->

Gli uomini hanno un rischio maggiore di sviluppare cancro alla prostata rispetto alle donne che hanno sviluppato un cancro al seno. Il cancro alla prostata è la forma più comune di cancro negli uomini negli Stati Uniti. negli uomini di tutto il mondo L'incidenza del cancro alla prostata è stata riscontrata in Nord America e Oceania. L'incidenza più bassa di cancro alla prostata è stata osservata in Asia e in Africa.

Genetics2. La famiglia conta

I ricercatori non comprendono appieno il motivo per cui alcune persone si ammalano di cancro e altre no, ma almeno per alcune persone sembra esserci un legame genetico.

Se hai un fratello, un padre o un figlio con cancro alla prostata, hai il doppio delle probabilità di essere diagnosticato con la malattia. Se hai due o più parenti con cancro alla prostata, il rischio aumenta ulteriormente. Una storia familiare di cancro alla prostata aumenterà anche il rischio di sviluppare altri tipi di cancro.

Diet3. Carne e prodotti lattiero-caseari aumentano il rischio

Anche se i motivi non sono chiari, una dieta ricca di prodotti animali e un basso contenuto di frutta e verdura possono aumentare il rischio di sviluppare il cancro alla prostata. Recenti ricerche hanno anche scoperto che il consumo di latticini ad alto contenuto di grassi può aumentare il rischio. Può anche aumentare il rischio di sviluppare tipi più aggressivi di cancro alla prostata. Sono necessarie ulteriori ricerche per capire meglio il legame tra dieta e cancro alla prostata.

Asymptomatic4. Alcuni uomini non hanno sintomi

La diagnosi precoce del cancro alla prostata è importante, ma può essere difficile. Questo perché spesso gli uomini non manifestano alcun sintomo nelle fasi iniziali. Vedere il medico per discutere dello screening del cancro alla prostata aiuterà a identificare il rischio di sviluppare il cancro alla prostata e la necessità di screening. Lo screening può includere un esame rettale digitale (DRE) e un esame del sangue chiamato antigene prostatico specifico (PSA).

BPH5. L'iperplasia prostatica benigna (IPB) non è correlata al cancro alla prostata

L'iperplasia prostatica benigna (IPB) è una condizione che causa l'ingrossamento della prostata. BPH non è correlato al cancro alla prostata. Inoltre non aumenta il rischio di sviluppare il cancro.

I primi sintomi6. Per altri, i sintomi variano

I primi sintomi del cancro alla prostata possono includere:

  • difficoltà a urinare
  • sangue nelle urine o sperma
  • minzione dolorosa ed eiaculazione
  • impotenza
  • dolore e rigidità nella parte posteriore , fianchi e cosce

Ulteriori informazioni: 10 primi sintomi di cancro alla prostata negli uomini "

Età7.L'età media della diagnosi è di circa 66

Il tumore della prostata è più comune negli uomini più anziani, ed è abbastanza raro negli uomini di età inferiore ai 40 anni. Ma quando gli uomini più giovani ottengono il cancro alla prostata, tende ad essere più aggressivo, e sono più probabilità di morire da esso rispetto agli uomini che vengono diagnosticati in seguito.

Race8. I neri sono a più alto rischio

Il cancro alla prostata negli Stati Uniti è più comune negli uomini afro-americani e afro-caraibici. Sono anche più propensi a morire dalla malattia. Gli uomini asiatici-americani e ispanici o latini hanno un rischio più basso di sviluppare il cancro alla prostata. I ricercatori non comprendono appieno queste differenze di incidenza.

Diagnosis9. Sono necessari test diversi per confermare

L'esame rettale digitale (DRE) coinvolge un professionista medico che inserisce il dito guantato nel retto per esaminare fisicamente la prostata per rilevare eventuali anomalie. Se si riscontrano anomalie durante l'esame, è necessaria una biopsia per confermare il cancro.

Il test dell'antigene prostatico specifico (PSA) è un esame del sangue che viene utilizzato per identificare i livelli di PSA nel sangue. Il PSA elevato può essere causato da un segno di cancro alla prostata. I livelli di PSA possono anche essere utilizzati per monitorare il cancro alla prostata dopo la diagnosi. PSA non è specifico per il cancro alla prostata, tuttavia. Ciò significa che altre condizioni, come l'IPB e le infezioni del tratto urinario o della prostata, possono anche causare un test anormalmente elevato.

Potrebbe essere necessario un campione del tessuto prostatico, ottenuto con un ago piccolo o una biopsia, per confermare la diagnosi. Uno specialista può decidere se ottenere l'imaging della prostata usando ultrasuoni, risonanza magnetica o TAC può essere utile per valutare completamente la malattia.

Treatment10. Il trattamento può essere intenso

Come per altre forme di cancro, i medici possono adottare diversi approcci per il trattamento del cancro alla prostata. La chemioterapia, la radioterapia, la chirurgia e la terapia ormonale sono tutte opzioni di trattamento. In alcuni casi, si raccomanda il monitoraggio e il trattamento viene avviato solo se il tumore inizia a crescere.

Per saperne di più: Trattamenti per il cancro alla prostata "

Tasso di guarigione 11. Il tasso di guarigione è molto alto, se lo rileva abbastanza presto

Con la diagnosi precoce, il tasso di guarigione a 5 anni è vicino al 100%. che entro 5 anni dall'essere trattati con successo per il cancro alla prostata, quasi il 100% degli uomini rimane senza cancro alla prostata.

Outlook12. E le prospettive stanno migliorando

Solo qualche decennio fa, negli anni '70, solo il 69% Gli uomini con diagnosi di carcinoma della prostata locale erano senza cancro a distanza di 5 anni dalla diagnosi.Un aumento degli screening per il cancro alla prostata negli anni ha probabilmente contribuito all'aumento dei tassi di guarigione.

Parli con il medico dello screening del cancro alla prostata. potrebbe essere necessario sottoporlo a screening più spesso. Lo screening può aiutare con il rilevamento precoce, che può migliorare la tua prospettiva.