Cercando di condurre una vita più forte e più sana? Iscriviti alla nostra newsletter Wellness Wire per tutti i tipi di nutrizione, fitness e benessere.

Cercando di condurre una vita più forte e più sana?  Iscriviti alla nostra newsletter  Wellness Wire  per tutti i tipi di nutrizione, fitness e benessere.
Informazioni su come affrontare il diabete e la malattia della tiroide

Mio padre ha l'ipotiroidismo, così come mia nonna. Per tutta la mia vita, mio ​​papà ha preso una piccola pillolina ogni mattina per assicurarsi che il suo metabolismo funzioni correttamente. Ho sempre pensato che, rispetto al diabete, la malattia della tiroide non fosse molto "seria" - tutto quello che mio padre doveva fare era prendere una pillola! - e che comunque non avevo bisogno di preoccuparmi. Ma poi, a causa del mio diabete e della mia "predisposizione genetica", il mio endocrinologo ha insistito per iniziare a esaminare regolarmente la tiroide ...

Ma nonostante i miei fattori di rischio, non ho mai saputo molto sulla malattia della tiroide. È il momento migliore per imparare.

Gennaio è in realtà il mese della sensibilizzazione sulla tiroide nazionale, quindi per questa edizione della nostra serie 411 sulle complicanze del diabete e le co-morbidità, daremo un'occhiata a un'altra parte del corpo in difficoltà: la tiroide.

Che cosa fa di nuovo?

La tiroide è una ghiandola a forma di farfalla che vive al centro del collo, ed è parte del sistema endocrino del corpo, dove dimora anche il diabete. Questo sistema controlla il metabolismo del tuo corpo. Una delle principali responsabilità della tiroide è gestire il metabolismo producendo due ormoni tiroidei: T3 e T4. Una tiroide iperattiva può causare perdita di peso, battito cardiaco accelerato e altri segni che il tuo corpo è "in movimento" un po 'troppo. L'opposto, una tiroide underactive, lascia le persone a sentirsi pigro, e provoca l'aumento di peso e il battito cardiaco lento. In sostanza, il normale equilibrio del tuo corpo rallenta.

Risulta che i problemi alla tiroide sono incredibilmente comuni. Sono così diffusi, infatti, che Oprah era tutto su di esso qualche anno fa. Le malattie della tiroide colpiscono 30 milioni di persone negli Stati Uniti - e alcuni esperti pensano che la malattia della tiroide possa colpire circa 56 milioni di americani.

Si noti che la "malattia della tiroide" è in realtà un termine generico per diverse condizioni che possono interessare questa ghiandola, tra cui:

  • ipotiroidismo
  • ipertiroidismo
  • malattia autoimmune della tiroide, che include la malattia di Graves e la malattia di Hashimoto < gozzo, che è un ingrossamento della tiroide
  • tiroidite
  • cancro alla tiroide
Come puoi immaginare, nessuna di queste è una buona notizia per il tuo corpo.

Esistono numerosi fattori di rischio diversi per la malattia della tiroide, e avete indovinato, il diabete è uno di questi! Gli esperti stimano che circa il 30% delle persone con diabete sarà affetto da una malattia della tiroide, quindi per noi è grande.

Il diabete stesso non causa problemi alla tiroide, ma quelli con una condizione autoimmune sono automaticamente a maggior rischio per altre condizioni.Nel caso della patologia tiroidea, gli sfollati sono a rischio per le due patologie tiroidee di tipo autoimmune, la malattia di Graves (tiroide iperattiva) o la malattia di Hashimoto (tiroide non attiva). Circa il 10% delle PWD di tipo 1 avrà una condizione tiroidea. Sebbene il diabete di tipo 2 non sia una malattia autoimmune, c'è anche un aumento dell'incidenza nelle malattie della tiroide, ma per ragioni che i ricercatori non possono spiegare. Una teoria è che la malattia della tiroide e il diabete di tipo 2 colpiscono entrambi gli anziani, anche se abbiamo imparato che non è vero al 100% in tutti i casi. Inoltre, le donne sono molto più a rischio per problemi alla tiroide. Ancora una volta: fortunati noi!

Come puoi dirlo?

I sintomi dell'ipertiroide e dell'ipotiroide sono nettamente diversi, e può essere difficile dire che c'è un problema subito perché i sintomi possono svilupparsi molto lentamente. Inoltre, spesso corrispondono ai sintomi per un'intera lista di altre condizioni, quindi può essere difficile capire il colpevole. Questo è il motivo per cui sono necessari screening regolari della tiroide.

I sintomi dell'ipertiroidismo comprendono battito cardiaco accelerato e battito cardiaco, perdita di peso nonostante un aumento dell'appetito, mancanza di respiro durante l'allenamento, debolezza muscolare o tremori e difficoltà di concentrazione.

Come probabilmente si può intuire, i sintomi dell'ipotiroidismo sono l'esatto contrario: stanchezza e sonnolenza, sensazione persistente di freddo, pelle secca, capelli fragili, aumento di peso nonostante nessun cambiamento nella dieta, bassa pressione sanguigna o un impulso lento. Ipotiroidismo può anche influenzare la fertilità nelle donne. Yikes!

I sintomi delle condizioni della tiroide possono a volte essere confusi con i sintomi del diabete o attribuiti ad altre circostanze. Prendi il giornalista veterano del diabete David Mendosa, che ha scritto sulla sua diagnosi con ipotiroidismo la scorsa primavera. Scrive: "I miei piedi erano freddi per la maggior parte del tempo.Anche quando indossavo calze di lana spessa per essere, i miei piedi erano spesso così a disagio che interferivano con il mio sonno.Dopo che ho il diabete, ho pensato che il mio problema era che avevo una delle complicanze più comuni della nostra condizione, la neuropatia periferica, quindi mi sono concentrato maggiormente sul controllo dei livelli di glucosio nel sangue nella speranza di invertire il problema un giorno. Buona strategia in generale, ma peggio che inutile quando l'ipotesi è errata. il problema è l'ipotiroidismo. "

La tiroide colpisce la cura del diabete?

Una cosa da notare è che anche se l'ipertiroidismo e l'ipotiroidismo non influenzano direttamente i livelli di zucchero nel sangue,

non il trattamento della malattia tiroidea può causare molti problemi nella gestione degli zuccheri nel sangue perché gli effetti che i sintomi hanno sul tuo corpo e come il tuo corpo metabolizza glucosio e insulina. Per esempio, con l'ipertiroidismo, l'insulina "si schiarisce" più rapidamente attraverso il corpo, lasciandoti più zuccheri nel sangue. L'ipertiroidismo può causare una rapida frequenza cardiaca e aumenta il rischio di anormalità del ritmo cardiaco, quindi aumenta il rischio di problemi cardiaci, aggravando i rischi cardiaci posti dal diabete.

L'ipotiroidismo può causare l'insulina a muoversi attraverso il tuo corpo molto più lentamente, il che potrebbe lasciarti con zuccheri nel sangue più bassi.perché l'insulina "si attacca" più a lungo. Ipotiroidismo può anche causare un aumento dei livelli di colesterolo e LDL e un aumento dei livelli di trigliceridi, che aumenta il rischio di colesterolo alto con diabete.

Quindi chiaramente sono tutte brutte notizie se non si cattura rapidamente il problema della tiroide!

Cosa succede con la diagnosi e il trattamento?

Vorresti vedere il tuo endocrinologo (sistema endocrino, ricordi?) O il medico di base prima possibile. Potresti essere indirizzata a un medico specializzato in problemi di tiroide (rispetto al diabete), ma il tuo endocrinologo saprà esattamente come diagnosticare te. Il modo principale per diagnosticare la malattia della tiroide è qualcosa chiamato test del TSH (Thyrotropin Stimulating Hormone), che controlla la quantità di ormone stimolante la tiroide nel sistema. È un esame del sangue molto semplice e poco costoso, quindi non tardare se pensi di avere dei sintomi!

Tuttavia, a volte il test tornerà falso-normale, quindi testare gli anticorpi o avere un pannello per la tiroide completo può anche rivelare cose che il test TSH potrebbe tralasciare.

Le malattie autoimmuni della tiroide, come la malattia di Hashimoto, sono di solito molto più facili da gestire rispetto al diabete. Il trattamento ormonale sostitutivo si presenta sotto forma di pillola, quindi assumere il farmaco è facile, pisello. Ma alcuni pazienti hanno difficoltà a trovare il giusto tipo di pillola sostitutiva della tiroide. Mentre ci sono due tipi di ormoni tiroidei naturali, chiamati T3 e T4, solo T4 si trova nelle comuni sostituzioni tiroidee. Per molte persone, questo non funziona bene. In teoria, il farmaco T4 sarebbe anche convertito in T3, ma la ricerca suggerisce che ciò non avvenga sempre. Avrai voglia di fare i compiti e assicurarti di ricevere il trattamento giusto per te!

La paziente Lindsay O'Rourke scrive sul gruppo TuDiabetes per l'ipotiroidismo: "Sono andato sulla mia prescrizione generica, levotiroide, e anche a una dose molto bassa è stata una differenza estrema. e un gran numero di altri sintomi scomparve. "

L'ipertiroidismo può essere trattato con farmaci anti-tiroide come il metimazolo (Tapazolo) e il propiltiouracile (PTU), ma il modo più comune di trattare l'ipertiroidi è la terapia con iodio radioattivo. Stranamente, uccide la tiroide, causando ipotiroidismo permanente. Quindi stai davvero scambiando un problema con un altro.

A causa dei problemi comuni con diagnosi errate e maltrattamenti, c'è un intero movimento di difesa dei pazienti tiroide, sia negli Stati Uniti che all'estero.

Finora, sono stato personalmente fortunato nel reparto tiroideo e non ho avuto problemi, sebbene Amy non sia stata così fortunata. So che essere una donna con diabete di tipo 1 mi mette un rischio maggiore per la malattia della tiroide ed è una cosa che intendo assolutamente tenere d'occhio. Se hai affrontato ipertiroidismo o ipotiroidismo, ci piacerebbe sentire la tua storia nei commenti!

Disclaimer

: Contenuto creato dal team Diabetes Mine. Per maggiori dettagli clicca qui. Disclaimer

Questo contenuto è stato creato per Diabetes Mine, un blog sulla salute dei consumatori incentrato sulla comunità dei diabetici.Il contenuto non è revisionato da un medico e non aderisce alle linee guida editoriali di Healthline. Per ulteriori informazioni sulla partnership di Healthline con Diabetes Mine, fare clic qui.