Cercando di condurre una vita più forte e più sana? Iscriviti alla nostra newsletter Wellness Wire per tutti i tipi di nutrizione, fitness e benessere.

Cercando di condurre una vita più forte e più sana?  Iscriviti alla nostra newsletter  Wellness Wire  per tutti i tipi di nutrizione, fitness e benessere.
Chiedi a D'Mine di scoprire il tuo tempo di insulina attivo

Buon sabato e bentornati al nostro consiglio settimanale colonna, Chiedi a D'Mine! ospitato dal veterano di tipo 1, autore del diabete ed educatore Wil Dubois.

Proprio la settimana scorsa, Wil ha esaminato per quanto tempo noi PWD (persone con diabete) potremmo generalmente sopravvivere senza insulina nei nostri sistemi. Oggi, analizza per quanto tempo una dose di bolo di questo elisir che abbassa il BG potrebbe durare nel tuo sistema una volta dato.

Suggerimento: non è secco!

{ Hai le tue domande? Scrivici a AskDMine @ diabetesmine. com }

Amanda, tipo 1 dall'Oregon, scrive: Wil, prima di tutto, mi piace il tuo consiglio e apprezzo davvero tutto ciò che fai ! Ho una pompa Medtronic da circa 4 anni e ho una domanda sul tempo di insulina attivo. Ho il mio set a 4 ore e il mio endocrinologo dice che è abbastanza standard per la maggior parte dei suoi pazienti. Tuttavia, a volte penso che sia troppo lungo. Se provo e ho un livello di zucchero nel sangue, diciamo 150 e sono passate 3 ore da quando mi sono fatto l'insulina e ho mangiato, la mia pompa dice che dovrei prendere 0 unità perché ho ancora l'insulina a bordo. A volte andrò avanti e mi darò un'unità per abbatterlo perché penso che il mio zucchero nel sangue probabilmente non scenderà considerevolmente nell'ora successiva, e potrebbe effettivamente salire. Attualmente ho una CGM, quindi ora posso vedere meglio quando ho raggiunto il picco dopo un pasto e se sto scendendo o andando ancora in piedi. La mia domanda è, c'è un buon modo per capire quale dovrebbe essere il tuo tempo di insulina attiva? Sono sicuro che varia da persona a persona. Penso che potrei aver bisogno di un tempo più breve ma non riesco a pensare a un buon modo per testarlo.

Wil @ Chiedi risposte De Mine: Grazie! In realtà, ci sono molti buoni modi per capire il tempo di insulina attivo, ogni variazione dello stesso tema, ma prima un po 'di background. Per quelli di voi che non lo sanno, il tempo di insulina attivo (chiamato anche durata d'azione) è una misura di quanto a lungo l'insulina ha la capacità di abbassare lo zucchero nel sangue nel vostro corpo. È importante per qualsiasi utente di insulina, ma soprattutto per un pumper, perché è una delle metriche utilizzate dalla pompa per calcolare la quantità di insulina che ci fornisce in varie circostanze.

Ora, bisogna dire in anticipo che tutte le pompe da frickin sono diverse nel modo in cui tracciano e gestiscono questa insulina attiva e quasi nessuno capisce correttamente come funziona la loro particolare pompa in questo considerare. Alcune pompe monitorano l'azione dell'insulina in modo curvilineo, altre in modo lineare. Alcuni deducono l'insulina attiva solo dalle correzioni. Altri da pasti e correzioni. Altri ancora dipendono solo da quanto si è sotto l'obiettivo. Oggi non ho il tempo di entrare nei dettagli di ogni pompa, in più mi dà il mal di testa ogni volta che ci penso, ma prometto di spendere una colonna intera su di esso ... un giorno.Forse nel 2017.

In ogni caso, l'attuale serie di pompe Med-T come la tua ti consente di impostare il tempo di insulina attivo tra le due e le otto ore. Perché? Perché due persone con diabete non hanno lo stesso tempo di insulina attiva? Mentre ciò è vero, sospetto che la vera ragione sia che nessun endocrinologo può essere d'accordo su quale dovrebbe essere il tempo di insulina attiva.

Come il tuo documento, trovo che quattro ore funzionano alla grande per la maggior parte dei miei pompieri, ma per quello che vale, l'endo principale nel nostro stato è insistenza che l'insulina attiva dovrebbe essere impostata per 3 ore in tutti i pazienti. Ciò ha portato a una "battaglia" passiva-aggressiva durata diversi anni tra di noi. Lei re-imposta il tempo di insulina attiva di tutti i miei pompieri ogni volta che li vede, quindi lo cambio di nuovo la volta successiva che li vedo. Ma altri notabili, come il CDE John Walsh della fama di insulina di pompaggio , vanno nella direzione opposta e sostengono che il tempo di insulina attivo dovrebbe essere fissato a sei ore. WTF? ? ?

In realtà, la pompa viene spedita dalla fabbrica con il tempo di insulina attivo predefinito impostato su sei ore, poiché, in base al manuale della pompa, questo "corrisponde più strettamente ai dati scientifici pubblicati". > Davvero? Pubblicato dove, prega di dire?

Forse stavano guardando questo famoso grafico:

Quello proviene da uno studio Novo Nordisk. E mentre mostra che in una provetta, l'insulina ad azione rapida ha ancora una certa capacità di funzionare dopo sei ore, non sono personalmente convinto che nel tuo corpo abbia davvero abbastanza pugno per avere un effetto realistico verso la fine del suo correre. Quell'ultimo paio d'ore sembra piuttosto piatto ai miei occhi. Ma non fidarti della mia parola. Basta leggere la stampa fine. Nella scheda informativa del prescrittore per Novolog, si afferma abbastanza chiaramente che in uno studio di approvazione della FDA per quel farmaco Novo ha rilevato che la durata dell'azione di Novolog è di 3-5 ore. Questa è una grande variazione in un campione piuttosto piccolo di 22 adulti di tipo 1. O in Novo-speak: l'azione dell'insulina "può variare considerevolmente in individui diversi". Oh. Ma diventa ancora meglio. Indovina un po? La famosa durata del grafico di azione? Sono i dati medi di quei 22 ragazzi.

Naturalmente, a suo merito, Walsh è abbastanza correttamente preoccupato per il rischio di accumulo di insulina che causa bassi in alcune marche di pompe, quindi si sbaglia dalla parte della cautela. Tuttavia, perché affidarsi ai dati pubblicati su altre persone quando è in grado di calcolare facilmente il proprio tempo di insulina attiva personale?

Ecco tutto quello che devi fare: in primo luogo, scarica i dati della pompa e CGM. Quindi, aggiusta te stesso un doppio della tua bevanda preferita che ti mette in uno stato d'animo rilassato. Passerai molto tempo con la teoria delle stringhe. Non preoccuparti, questa non è fisica delle particelle! Sto parlando delle piccole stringhe sul computer che ti mostrano i vagabondaggi ubriachi dei tuoi zuccheri nel sangue durante i giorni e le settimane prima del download.

Ora, voglio che presti particolare attenzione a tracciare le linee dopo i pasti. In un mondo perfetto (Ha!) la linea di tracciamento si curva dolcemente verso l'alto dopo un pasto, delicatamente cresta, quindi ritorna alla sua linea di base in circa quattro ore, lasciando dietro di sé una curva a campana che renderebbe orgoglioso qualsiasi statista.

Non trattenere il respiro per questo.

Se il tuo fattore di correzione o i rapporti da insulina a carboidrati sono sbagliati, imposta un po 'debolmente, o se sei fuori dalle tue capacità nel conteggio dei carboidrati, potresti non ricevere abbastanza insulina e non tornerai alla linea di base. Ma per i nostri scopi, non importa. Presta attenzione alla coda della traccia, prima che raggiunga il bolo o il pasto successivo. Si appiattisce? O è ancora in calo? Se continua a scendere, sta ancora facendo la sua parte e non ha ancora raggiunto la fine del suo tempo attivo. Se si appiattisce, l'insulina ha fatto il suo corso. Osserva il numero di ore tra il bolo e l'appiattimento della coda della curva per ottenere il tempo di insulina attivo. Quanto è stato semplice?

Oh. Ma se sta iniziando a salire un po 'come mi hai riferito a volte, allora le cose sono diventate più complicate. Perché è improbabile che un aumento di tre ore a valle di un pasto sia causato dal pasto, a meno che il pasto fosse qualcosa con una tonnellata di grasso in esso, come una pizza di dimensioni doppie, a base di carne e formaggio che hai mangiato tutto da solo. (Ehi, succede.) Se non è causato dal pasto, allora deve essere causato da qualcos'altro.

Riesci a indovinare cosa?

Beh, in assenza di cibo, influenza, fuggendo da fenicotteri selvatici, respingendo una volpe di Fennec, o combattendo pesci volanti ... scusa ... mi sono lasciato trasportare ... In assenza di tutte le cose che sappiamo possono causare glicemia a salire, l'unico colpevole rimanente è un'insulina basale troppo piccola. Un aumento di tre ore o più a valle di un pasto tipico di solito segnala un deficit di insulina basale durante quel periodo di tempo.

A proposito, lo stesso Walsh raccomanda di testare il tempo di azione dell'insulina in un modo diverso. Egli sostiene di eseguire quello che definisce un periodo di "clear out" senza alcun bolo di qualsiasi tipo per cinque ore e senza cibo per tre ore - citando una ricerca che dice che la maggior parte dei carboidrati solleva solo BGL per un'ora e due e mezza - che ti lascia sopra 250 mg / dL. Presumibilmente, due ore nella zona senza bolo, devi mangiare una piccola quantità di carboidrati per aumentare il tuo BGL. Ad ogni modo, l'idea è di essere in una "pulita" 250 senza boli o carboidrati in gioco. Questo prepara il palco. Quindi prendi una correzione e aspetta e vedi cosa succede. La bellezza di questo approccio è che puoi uccidere due piccioni con una fava: stai mettendo alla prova il tuo tempo di insulina attivo e il tuo fattore di correzione allo stesso tempo. Walsh dice di fare questo test tre volte per "garantire l'accuratezza" e ha tutti i "disclaimer del tuo documento prima, blah, blah, blah" allegati.

Gary Scheiner, nella riemissione del suo libro fondamentale,

Think Like a Pancreas , ci offre un'altra alternativa. Ti suggerisce di "etichettare la tua insulina con una tintura radioattiva e vedere quanto tempo impiega il tuo corpo a smettere di brillare". Va sottolineato che Gary ha un senso dell'umorismo piuttosto maleducato.

Il piano di mantenimento semplice da mantenere è "controlla la glicemia ogni trenta minuti dopo aver dato un bolo di correzione e poi vedi quanto tempo ci vuole perché la glicemia smetta di cadere". Non consiglia cibo, boli o esercizio fisico fino alla linea piatta (per così dire); come rimuovere eventuali variabili che potrebbero eliminare l'analisi.

Bene, ho finito il tempo, Amanda (in meno di tre ore!), Ma è possibile che il tempo di insulina attivo sia inferiore a quello che è "standard" per "la maggior parte" di i pazienti del tuo endo? Dannazione, potrebbe essere! Ma solo il tempo lo dirà. Il mio consiglio è di prendere il consiglio di Walsh. Il "chiedi consiglio al tuo dottore prima, blah, blah, blah" e poi esegui uno dei test sopra indicati per trovare il tuo tempo di insulina attivo.

Questa non è una colonna di consulenza medica. Siamo PWD che condividono liberamente e apertamente la saggezza delle nostre esperienze raccolte - la nostra

conoscenza del passato dalle trincee. Ma non siamo MD, RN, NP, PA, CDE o pernici in peri. Bottom line: siamo solo una piccola parte della tua prescrizione totale. Hai ancora bisogno della consulenza professionale, del trattamento e della cura di un professionista medico autorizzato. Disclaimer

: Contenuto creato dal team Diabetes Mine. Per maggiori dettagli clicca qui. Disclaimer

Questo contenuto è stato creato per Diabetes Mine, un blog sulla salute dei consumatori incentrato sulla comunità dei diabetici. Il contenuto non è revisionato da un medico e non aderisce alle linee guida editoriali di Healthline. Per ulteriori informazioni sulla partnership di Healthline con Diabetes Mine, fare clic qui.