Vino rosso, caffè e pancetta: cibi per lenire l'anima

Vino rosso, caffè e pancetta: cibi per lenire l'anima
7 Alimenti che riducono l'ansia e la depressione

Se stai vivendo con ansia o depressione, un viaggio al supermercato potrebbe normalmente stressarti. Ma prova a spostare il tuo Pensando un po ', quello che metti nel carrello è in realtà una possibilità per migliorare la tua salute mentale. Non sottovalutare ciò che metti nel piatto come un modo per aumentare il tuo umore!

Conosci già una dieta piena di verdure e frutta contro oggetti grassi e fritti è importante. Non devi fermarti qui. Aggiungi questi sette elementi con un potenziale inaspettato e che aumenta l'umore alla tua lista della spesa.

1 Vino rosso

Ecco un'altra scusa per bere un merlot più sano per il cuore. Uno studio australiano ha scoperto che le persone con depressione maggiore che seguivano una dieta sana mostravano un miglioramento significativo dei sintomi della depressione. Oltre a seguire una dieta ricca di cereali integrali, verdure, carni magre e frutta, la dieta comprendeva bere fino a due bicchieri di vino rosso tutti i giorni con i pasti. Una quantità moderata è la chiave. Eccessivo consumo di alcolici ha mostrato di aumentare i sintomi depressivi.

2. Grasso, grasso e più grasso

Mai passare quelle uova al brunch! Potrebbe sembrare strano, ma il grasso è una parte essenziale di una dieta sana. È particolarmente importante per il mantenimento della salute mentale. Le diete che includono grassi sani dai tuorli e fino a 3 cucchiai al giorno di olio d'oliva sono state associate a tassi più bassi di ansia e depressione.

3. Bacon

Non c'è motivo di rinunciare alla pancetta. Alimenti come pancetta che sono ricchi di aminoacidi sono associati a ridurre la depressione e l'ansia. Si convertono in neurotrasmettitori nel cervello che cambiano i segnali della depressione. I cibi ad alto contenuto proteico contengono gli aminoacidi di cui tutti hanno bisogno per mantenere un cervello e un corpo sani. Godili con moderazione.

4. Patate dolci

Potrebbe esserci un'associazione tra il glutine nella dieta e la salute mentale. La teoria è che il danno da glutine nel tuo sistema digestivo consente alle sostanze di fuoriuscire dallo stomaco e migrare verso il cervello, che alcuni potrebbero chiamare depressione. Mangiare una dieta rigorosamente priva di glutine è importante per le persone con malattia celiaca e può aiutare a ridurre i sintomi della depressione. Alimenti come patate dolci, uova, riso, frutta, verdura e fagioli sono naturalmente privi di glutine e grandi fonti di nutrimento.

5. Turchia

C'è un motivo per cui la cena del Ringraziamento ci rende così felici - e assonnati. Il famigerato triptofano "cibo coma" trovato in Turchia è in realtà un precursore della serotonina nel cervello. Una volta mangiato il triptofano, viene convertito in serotonina nel cervello. Bassi livelli di serotonina sono stati collegati a depressione e suicidio. Gli studi hanno dimostrato che mangiare il triptofano a stomaco vuoto può effettivamente ricostituire e ripristinare i livelli di serotonina nel cervello.

6. Carbs

Sì, l'hai sentito prima qui: i carboidrati non sono cattivi. Il tuo corpo e il tuo cervello hanno bisogno di carboidrati per funzionare. Avere una dieta a basso contenuto di carboidrati è stata trovata collegata ai sintomi della depressione. Non esagerare con i carboidrati, ma scegli i carboidrati con basso indice glicemico o ricchi di fibre, come patate dolci, fagioli e mele. Non ti faranno schiantare.

7. Caffè

Buone notizie per gli amanti del caffè! Bassi livelli di dopamina nel cervello sono associati alla depressione e la caffeina può contribuire ad aumentare la dopamina, che potrebbe aiutare a proteggere dai sintomi di ansia e depressione. La caffeina aumenta effettivamente l'attenzione del cervello ai segnali della dopamina. Proprio come la nostra tazza mattutina di java, la caffeina ci dà una mano per la felicità. Stai attento, però, e impara a prestare attenzione al tuo corpo. Alcune persone trovano che consumare troppa caffeina può in particolare aggravare i sintomi di ansia.


Chaunie Brusie è un'infermiera registrata con esperienza in terapia intensiva, assistenza a lungo termine e assistenza infermieristica. Vive nel Michigan con la sua famiglia e ama viaggiare, leggere, scrivere e uscire con i suoi quattro bambini piccoli. Pulisce la cena ogni notte perché suo marito è un cuoco favoloso e una volta ha rovinato la pizza surgelata. Parla della maternità, della scrittura freelance e della vita a // chauniebrusie. com / .