Tipi di Poop

Tipi di Poop
Tipi di cacca: Aspetto, Colore e Normal

Che cos'è la cacca" normale " ?

Chiamalo feci, sgabello, o tutto quanto sopra: Poop è una parte naturale della digestione.

Costituito prevalentemente da acqua, la cacca è una raccolta di cibo non digerito (principalmente fibre), batteri, proteine, sali, e sostanze prodotte e rilasciate dall'intestino: mentre le persone possono avere tutte le diverse forme (e odori) di cacca, ci sono alcuni aspetti comuni della cacca "normale", che includono:

> Colore:
  • Le feci di solito sono marroni a causa della presenza di bilirubina, un sottoprodotto del pigmento della scomposizione dei globuli rossi nel corpo. Odore:
  • Poop ha un odore sgradevole e odoroso Frequenza:
  • a causa della presenza di batteri, che possono emettere gas fortemente profumati Una persona può cacare ovunque da ogni altro giorno a tre volte al giorno, di solito dopo un pasto. La maggior parte delle persone tende a fare la cacca alla stessa ora ogni giorno. Consistenza:
  • Le feci di solito sono morbide e compatte. Ottiene la sua forma dall'intestino, che ha un aspetto irregolare simile a un tronco. Tuttavia, alcune persone potrebbero avere deviazioni da questa forma. Questo sarà trattato nella sezione seguente.
A volte la cacca deve viaggiare per più di 25 piedi prima di poter raggiungere il retto ed essere rilasciata come sgabello. Perché c'è molto che può accadere in quel 25 piedi, è importante che una persona adotti dei passi per mantenere la regolarità intestinale.

Quando una persona invecchia, tende a sperimentare più episodi di stitichezza o movimenti intestinali che si verificano meno frequentemente. Meno attività fisica, movimenti rallentati degli intestini stessi e assunzione di più farmaci possono rallentare le abitudini intestinali di una persona.

Oltre all'invecchiamento, anche le malattie e i cambiamenti nella dieta possono influire sulla cacca di una persona. In questo modo, la cacca di una persona può essere un indicatore della loro salute generale, in particolare delle abitudini alimentari e di stile di vita.

Bristol Stool ScaleChe cos'è la Bristol Stool Scale?

Il Bristol Stool Scale è un grafico che identifica sette categorie di cacca. Definendo diverse presentazioni di cacca, un medico può di solito identificare la potenziale causa sottostante.

I medici dell'Inghilterra Bristol Royal Infirmary hanno sviluppato la scala dopo uno studio su larga scala sulle abitudini intestinali di circa 2.000 uomini e donne. La tabella è la seguente:

Tipo 1

Aspetto:

separazioni, grumi duri Indica:

costipazione grave Tipo 2

Aspetto:

nodoso e salsiccia- come Indica:

stitichezza lieve Tipo 3

Aspetto:

forma di salsiccia con fessure nella superficie Indica:

normale Tipo 4

Aspetto :

come una salsiccia liscia o morbida Indica:

normale Tipo 5

Aspetto:

blob morbidi con bordi netti Indica:

mancanti fibra Tipo 6

Aspetto:

consistenza pastosa con bordi irregolari Indica:

lieve diarrea Tipo 7

Aspetto:

consistenza liquida senza parti solide > Indica: grave diarrea

Usando questa scala, una persona può determinare se la sua forma e consistenza delle feci deve essere considerata "normale"." ColoreChe cos'è il colore di cacca di una persona?

Secondo la Mayo Clinic, la cacca di colori in varie tonalità di marrone è considerata normale. Alcune tonalità di marrone-verdastro sono considerate normali.

La cacca di solito inizia come un colore verdastro a causa della presenza di sali biliari. I sali biliari sono di colore giallo-verde. Mentre la cacca continua a viaggiare attraverso l'intestino, il colore della cacca diventa marrone poiché si combina con la bilirubina.

A volte la cacca può cambiare colore in base a una condizione medica. Altre volte può cambiare colore in base a cibi, bevande o farmaci che qualcuno ha consumato.

Esempi di possibili cambiamenti di colore nelle feci possono includere:

Nero

Se le feci sono nere e spesso sembrano macinate al caffè, questo potrebbe essere un segno di sanguinamento potenziale nel tratto gastrointestinale superiore. Il sangue è più vecchio e quindi viaggia lungo il tratto intestinale. Tuttavia, sostanze come integratori di ferro, farmaci per bismuto e liquirizia nera possono far apparire nere le feci di una persona.

Verde

Le feci di colore verde possono indicare che le feci di una persona si muovono molto velocemente attraverso il tratto digestivo e hanno più sali biliari della bilirubina. Mangiare un sacco di alimenti verdi come spinaci o cibi che hanno aggiunto colorante alimentare verde può anche trasformare le feci verdi.


Pallido, bianco o color argilla

Le feci color pallido indicano una mancanza di bile. Ciò potrebbe essere dovuto a un problema con il fegato o la cistifellea, che secernono entrambi la bile. Tuttavia, l'assunzione di alcuni farmaci anti-diarrea e di medicinali contenenti bismuto può anche far apparire le feci bianche o pallide.


Rosso

Le feci rosse possono essere molto preoccupanti: possono indicare un possibile sanguinamento gastrointestinale. Se la quantità di sangue è piccola, le emorroidi potrebbero essere la causa. Se c'è una maggiore quantità di sangue, potrebbe essere la fonte di sanguinamento da un punto nel tratto intestinale inferiore.


Tuttavia, le feci di una persona possono diventare rosse in base a ciò che stanno mangiando o bevendo. Esempi di questi alimenti includono barbabietole, mirtilli rossi, succo di pomodoro e gelatina rossa.

Arancio

Le feci arancioni sono spesso causate dal beta-carotene. Questo composto può essere trovato in molte verdure, frutta o cereali. Gli alimenti ricchi di beta carotene includono carote, patate dolci e zucche invernali.

I dotti biliari bloccati possono anche portare a feci arancioni. L'assunzione di farmaci come la rifampicina antibiotica e gli antiacidi contenenti idrossido di alluminio può anche causare feci di colore arancione.

Giallo, grasso o maleodorante

La presenza di troppo grasso nelle feci di una persona può portare a una sgabello gialla o untuosa. Tuttavia, a volte una persona può avere un disturbo in cui il suo corpo non assorbe anche i nutrienti. Un esempio è la celiachia.

Se una persona ha occasionalmente un cambiamento nel colore delle feci, ciò non è solitamente motivo di preoccupazione. Tuttavia, le feci rosse o nere, così come le altre variazioni di colore delle feci che durano per più di due o tre settimane, possono anche essere motivo di preoccupazione.

Durata del tempo Quanto tempo ci vuole per fare la cacca?

Prendere una quantità eccessiva di tempo per la cacca può essere associato a condizioni come stitichezza ed emorroidi a causa di sforzi e spinte troppo forti per far uscire la cacca.

Come regola generale, una persona non dovrebbe trascorrere più di 10 o 15 minuti alla volta cercando di fare la cacca. Le persone che hanno difficoltà a recarsi in bagno o sono cronicamente stitiche potrebbero dover apportare cambiamenti dietetici per aiutare a produrre feci più facili da superare. Un programma di riqualificazione dell'intestino può anche aiutare.

Bere più acqua, mangiare più fibre e l'esercizio fisico può aiutare a ridurre la stitichezza che induce una persona a trascorrere più tempo in bagno.

Vedi il medicoQuando una persona dovrebbe consultare un medico per la sua cacca?

Alcuni cambiamenti nell'aspetto di cacca non dovrebbero essere ignorati. Questo è particolarmente vero per la cacca che sembra rossa o nera o sembra un fondo di caffè. Poiché entrambi indicano una possibile perdita di sangue, rivolgersi ad un medico di emergenza prima di sperimentare una significativa perdita di sangue.

La costipazione cronica può essere un sintomo sottostante di una condizione come:

depressione

cancro

  • Malattia di Parkinson
  • una malattia infiammatoria intestinale come la colite ulcerosa
  • Diarrea che si manifesta più a lungo di alcuni giorni possono indicare una condizione come:
  • infezione

Malattia di Crohn

  • ipertiroidismo
  • allergie alimentari
  • problemi che assorbono certi tipi di cibo
  • Se hai un cambiamento di colore nella tua cacca che dura per una settimana o più che non ha una causa alla base identificabile - come una maggiore assunzione di verdure verdi - chiama il medico.
  • Lo stesso vale per i cambiamenti nella consistenza della cacca. La cacca che diventa molto sottile, come l'aspetto di una matita, può essere particolarmente causa di preoccupazione. Può indicare il cancro del colon.

Mantenere la regolarità e la consistenza dell'intestino è importante per consentire una corretta eliminazione. La consistenza intestinale può anche indicare che una persona ha una dieta sana e le viscere che si muovono come dovrebbero. La stipsi cronica può portare a un'ostruzione intestinale. La diarrea cronica può influire sulla capacità di una persona di assorbire i nutrienti.