Utilizzando Tamiflu in gravidanza: è sicuro?

Utilizzando Tamiflu in gravidanza.

Utilizzando Tamiflu in gravidanza: è sicuro?
Tamiflu e gravidanza: effetti collaterali, prevenzione e Altro

Introduzione

The L'influenza è una malattia causata da un virus influenzale e può interessare naso, gola e polmoni.L'influenza è diversa dal comune raffreddore e richiede un rimedio diverso.Il Tamiflu è un farmaco di prescrizione usato per trattare o prevenire l'influenza. < Quando sei incinta, ci sono delle considerazioni speciali quando si tratta di usare un farmaco. È sicuro per te prendere? È davvero importante controllare la tua influenza durante la gravidanza? Quali sono gli effetti collaterali di questo farmaco per te? il tuo bambino in crescita? Potresti avere un sacco di domande perché ora ti prendi cura di due, e abbiamo le risposte.

Tamiflu durante la gravidanza. Tamiflu è sicuro da assumere durante la gravidanza Ancy?

La Food and Drug Administration (FDA) etichetta Tamiflu come categoria di gravidanza C. Ciò significa che una donna incinta dovrebbe assumere Tamiflu solo se il beneficio supera il potenziale rischio per la gravidanza e lo sviluppo di un bambino. Non ci sono molte informazioni sull'uso di Tamiflu durante la gravidanza, ma le informazioni disponibili suggeriscono che non vi è un rischio maggiore per lo sviluppo del feto se si utilizza questo farmaco per trattare o prevenire l'influenza durante la gravidanza.

Effetti collaterali Effetti collaterali di Tamiflu

Gli effetti collaterali possono verificarsi quando si prende Tamiflu. Gli effetti collaterali più comuni di Tamiflu includono:

mal di stomaco

  • diarrea
  • nausea
  • vomito
  • Alcuni effetti indesiderati possono essere più fastidiosi durante la gravidanza. Gli effetti indesiderati possono scomparire entro pochi giorni e si può anche provare a prendere Tamiflu con il cibo per aiutare a ridurre lo stomaco. Se gli effetti collaterali ti infastidiscono o non vai via, ne parli con il medico.

Gli effetti collaterali più gravi del Tamiflu sono rari, ma possono accadere. Includono la pelle e le reazioni allergiche. I sintomi possono includere:

rash o alveari

  • vesciche e desquamazione della pelle
  • vesciche o piaghe in bocca
  • prurito
  • gonfiore del viso, degli occhi, delle labbra, della lingua o della gola
  • problemi respirare
  • dolore al petto o oppressione
  • confusione
  • difficoltà a parlare
  • movimenti traballanti
  • convulsioni
  • allucinazioni (sentire voci o vedere cose che non sono reali)
  • Se si verifica uno di questi sintomi, interrompere l'assunzione di Tamiflu e contattare immediatamente il medico.

Malattia durante la gravidanza. L'influenza durante la gravidanza

L'influenza durante la gravidanza è considerata una condizione ad alto rischio. È più probabile che si verifichi una grave malattia dall'influenza durante la gravidanza. Ciò è dovuto ai cambiamenti che si verificano nel sistema immunitario, nel cuore e nei polmoni durante la gravidanza. Sei anche a maggior rischio di complicazioni da influenza, come ospedalizzazione o morte.Inoltre, potresti essere maggiormente a rischio di gravi problemi per il tuo bambino non ancora nato, inclusi difetti alla nascita e parto prematuro e parto.

Continua a leggere: L'influenza durante la gravidanza può aumentare il rischio di disturbo bipolare del bambino "

Un sintomo comune dell'influenza è la febbre: avere la febbre durante il primo trimestre di gravidanza raddoppia il rischio di alcuni difetti alla nascita. il rischio di travaglio e parto prematuro Se si ha la febbre durante il travaglio, c'è il rischio che il bambino abbia convulsioni e altre pericolose condizioni cerebrali.

Ulteriori informazioni: Influenza durante la gravidanza: rischi, trattamenti e altre informazioni "< Lasciando l'influenza non trattata può essere più pericoloso rispetto all'uso di droghe influenzali durante la gravidanza. Bilanciare i rischi ei benefici dell'uso di Tamiflu o di altri farmaci durante la gravidanza è qualcosa che devi discutere con il tuo medico. Possono suggerire altre opzioni che sono migliori per te.

Prevenzione dell'influenza Prevenzione dell'influenza durante la gravidanza

La linea di fondo è che, tenendo sotto controllo l'influenza il più presto possibile, è estremamente importante durante la gravidanza. Il modo migliore per controllare l'influenza durante la gravidanza non è di ottenerlo affatto. Forse la cosa più importante che puoi fare per proteggerti dall'influenza è ottenere la vaccinazione antinfluenzale.

Il vaccino antinfluenzale è un modo sicuro per proteggere te e il tuo bambino da gravi malattie e complicazioni dall'influenza. Milioni di donne incinte hanno avuto la vaccinazione antinfluenzale per molti anni. Quando si ottiene la vaccinazione antinfluenzale durante la gravidanza, può proteggere sia te che il bambino dall'influenza per sei mesi dopo la nascita.

Oltre al vaccino antinfluenzale, puoi prendere certe azioni per aiutare a prevenire l'influenza.

Consiglio del farmacista Parla con il tuo medico

La gravidanza è un momento in cui dovresti stare più attento a mantenere la tua salute. Se non ti senti bene, descrivi i sintomi al tuo medico. Ciò aiuterà il medico a distinguere se ha il raffreddore o qualcosa di più serio, come l'influenza. Dite anche al vostro medico di altri farmaci che prendete, compresi i farmaci da prescrizione, farmaci da banco, vitamine e integratori.

Se tu e il tuo medico decidete che il Tamiflu è un'opzione per aiutare a prevenire o controllare l'influenza durante la gravidanza, assicuratevi di prenderlo esattamente come indicato. Potresti iniziare a sentirti meglio quando inizi a prenderlo. Tuttavia, non devi saltare le dosi o interrompere l'assunzione del farmaco fino a quando non hai preso tutto ciò che il medico le ha prescritto. Chiama il tuo medico se non ti senti meglio dopo aver terminato il corso di Tamiflu.

Infine, è importante ricordare che Tamiflu può combattere il virus che causa l'influenza, ma non è un sostituto per ottenere il vaccino antinfluenzale annuale. Prendere le giuste misure per prevenire l'infezione influenzale durante la gravidanza è la soluzione migliore.