Quali sono i sintomi di un'allergia alle arachidi?

Quali sono i sintomi di un'allergia alle arachidi?
Quali sono i sintomi di un'allergia alle arachidi?

Chi ha allergie alle arachidi?

Le arachidi sono una causa comune di gravi reazioni allergiche Se sei allergico a loro, una piccola quantità può scatenare una reazione importante, anche solo toccare le arachidi può portare a una reazione per alcune persone.

I bambini hanno più probabilità degli adulti di avere arachidi Allergie Mentre alcuni ne escono, altri hanno bisogno di evitare le arachidi per la vita.

Hai un rischio maggiore di sviluppare allergie alimentari, comprese le arachidi, se ti è stata diagnosticata un'altra condizione allergica. aumenta il rischio di sviluppare un'allergia alle arachidi.

Continua a leggere per scoprire quali sono i segni e i sintomi di un'allergia alle arachidi. Prendi un appuntamento con il medico se sospetti di potrebbe essere allergico alle arachidi, possono riferirti a un allergologo per i test.

Segni e sintomi Segni e sintomi leggeri

Nella maggior parte dei casi, un aller la reazione gic diventerà ovvia in pochi minuti di contatto con le arachidi. Alcuni segni e sintomi possono essere sottili. Ad esempio, potresti sviluppare uno o più dei seguenti elementi:

  • prurito
  • alveari, che possono apparire come piccole macchie o grandi segni sulla pelle
  • sensazioni di prurito o formicolio nella bocca o nella gola
  • naso che cola o congestionato < nausea
  • In alcuni casi, questi sintomi lievi sono solo l'inizio di una reazione. Può diventare più serio, specialmente se non si prendono provvedimenti per trattarlo in anticipo.

Segni e sintomi più evidenti

Alcuni sintomi di una reazione allergica sono più evidenti e sgradevoli. Ad esempio, potresti sviluppare:

labbra gonfie o lingua

  • viso gonfio o arti
  • dispnea
  • respiro sibilante
  • crampi allo stomaco
  • nausea
  • vomito
  • diarrea
  • ansia
  • Reazioni pericolose per la minaccia di Emergenza

Alcune reazioni allergiche sono gravi e pericolose per la vita. Questo tipo di reazione allergica è noto come anafilassi. Potresti avere uno dei sintomi descritti sopra, così come:

gonfiore della gola

  • problemi di respirazione
  • calo della pressione sanguigna
  • polso da corsa
  • confusione
  • capogiri
  • perdita di coscienza
  • Come trattare una reazione grave

Se si verificano sintomi di una reazione allergica in due o più sistemi corporei (come sia il sistema respiratorio e digestivo), o qualsiasi sintomo grave, si tratta di un'emergenza medica. La reazione potrebbe essere pericolosa per la vita.

Per il trattamento di una grave reazione allergica, è necessaria un'iniezione di epinefrina. Se ti viene diagnosticata un'allergia alle arachidi, il medico ti istruirà a trasportare autoiniettori di epinefrina. Ogni dispositivo include una dose precaricata di epinefrina facile da usare che puoi somministrare a te stesso (tramite iniezione).

Dopo l'epinefrina, hai ancora bisogno di aiuto medico di emergenza.Se non si dispone di un autoiniettore di epinefrina, chiamare immediatamente il 911 o il numero di emergenza locale per ottenere aiuto.

Cosa fare Cosa fare per una reazione lieve

Se si sviluppa una lieve reazione allergica che colpisce solo un sistema corporeo (come la pelle o il sistema gastrointestinale), gli antistaminici da banco potrebbero essere sufficienti per il trattamento.

Questi farmaci possono aiutare ad alleviare i sintomi lievi, come prurito e orticaria. Ma non possono fermare una grave reazione allergica. In alcuni casi, si verificano sintomi lievi prima che si sviluppino sintomi gravi. Presta molta attenzione al tuo corpo e preparati a usare l'autoiniettore di epinefrina e chiedi aiuto medico se la tua reazione diventa grave.

Se non ti è mai stata diagnosticata un'allergia e sospetti di aver avuto una reazione allergica, fissa un appuntamento con il medico. Possono aiutare a determinare cosa ha causato i tuoi sintomi. È quindi possibile imparare come evitare e trattare le reazioni allergiche in futuro.

PrevenzionePrendi provvedimenti per proteggerti

Quando hai un'allergia alle arachidi, l'unico modo per evitare una reazione allergica è stare lontano da tutti gli alimenti con le arachidi. Leggere gli elenchi degli ingredienti e fare domande sul cibo è una parte necessaria per evitare le arachidi e una reazione allergica.

Oltre al burro di arachidi, le arachidi si trovano spesso in:

cibi cinesi, tailandesi e messicani

  • barrette di cioccolato e altre caramelle
  • torte, pasticcini e biscotti
  • gelato e yogurt congelato
  • barrette di cereali e miscele di tracce
  • Chiedete a ristoranti, panetterie e altri fornitori di cibo di arachidi che potrebbero essere presenti nel cibo. Inoltre, chiedi del cibo che può essere preparato vicino alle noccioline. Non dimenticare di chiedere a parenti e amici la stessa cosa quando preparano il cibo. E non condividere cibo, bevande o utensili da cucina nel caso in cui toccassero le noccioline. Non rischiare se non sei sicuro.

Se hai un'allergia alle arachidi, hai sempre autoiniettori di adrenalina con te. Considera di indossare un braccialetto di allerta medica con le tue informazioni sull'allergia. Può essere molto utile nel caso in cui tu abbia una reazione seria e non sia in grado di dire agli altri della tua allergia.