Come riconoscere e gestire un picco di zucchero nel sangue

Come riconoscere e gestire un picco di zucchero nel sangue
Succo di zucchero nel sangue: cause , Sintomi e cosa fare

Panoramica

I picchi di zucchero nel sangue sono causati da un semplice zucchero noto come glucosio che si accumula nel sangue.La maggior parte del cibo che mangiamo è scomposto in glucosio.Il tuo corpo ha bisogno di glucosio perché è il carburante che rende i muscoli, gli organi e il cervello funziona correttamente.

Il glucosio non può essere utilizzato come carburante finché non penetra nelle cellule.L'insulina, un ormone prodotto dal pancreas, sblocca le cellule in modo che il glucosio possa introdurle. Senza l'insulina, il glucosio continuerà a fluttuare nel sangue con nessun posto dove andare, diventando sempre più concentrato nel tempo.

Quando il glucosio si accumula nel sangue, aumentano i livelli di glucosio nel sangue o zucchero.

Spighe di zucchero nel sangue occu nelle persone con diabete perché non sono in grado di usare l'insulina in modo efficace. L'iperglicemia non trattata può essere pericolosa, portando a una condizione grave chiamata chetoacidosi. L'iperglicemia cronica aumenta la probabilità di gravi complicazioni del diabete come malattie cardiache, cecità, neuropatia e insufficienza renale.

Sintomi Sintomi del picco di zucchero nel sangue

Imparare a riconoscere i sintomi dell'iperglicemia, o il livello di glucosio nel sangue, può aiutarti a mantenere il diabete in controllo. Alcune persone con diabete sentono immediatamente i sintomi di un alto livello di glucosio nel sangue, ma altri non vengono diagnosticati per anni perché i loro sintomi sono così lievi.

I sintomi dell'iperglicemia iniziano tipicamente quando la glicemia supera i 200 milligrammi per decilitro (mg / dL). I sintomi peggiorano più a lungo non si va.

Ulteriori informazioni sui test della glicemia "

I sintomi di una glicemia comprendono:

  • minzione frequente
  • affaticamento
  • aumento della sete
  • visione offuscata
  • mal di testa

Continua a leggere: come si presenta la glicemia alta? "

Cosa fare Spike di zucchero nel sangue: cosa fare

È importante conoscere i sintomi dell'iperglicemia. Se sospetti di avere alti livelli di zucchero nel sangue, esegui un finger stick per controllare il tuo numero. Esercitare e bere acqua dopo aver mangiato, soprattutto se hai consumato molti carboidrati amidacei, può aiutare a ridurre il livello di zucchero nel sangue. Puoi anche usare un'iniezione di insulina, ma fai attenzione a usare questo metodo solo seguendo attentamente le raccomandazioni del tuo medico. Se usato in modo inappropriato, l'insulina può causare ipoglicemia o un basso livello di zucchero nel sangue.

Ulteriori informazioni su come e dove iniettare l'insulina "

Se i livelli elevati di zucchero nel sangue non vengono trattati per troppo tempo, il glucosio si accumula nel sangue e le cellule saranno affamate di combustibile. Quando le tue cellule usano grassi invece del glucosio, il processo produce un sottoprodotto tossico chiamato chetoni, che può portare alla chetoacidosi, una condizione che può portare a coma diabetico o morte.

Per saperne di più: Controllo dei livelli di chetoni "

La chetoacidosi è un'emergenza che richiede un trattamento immediato. Dovresti chiamare il 911 o consultare un medico di emergenza se riscontri uno dei seguenti segni e sintomi:

  • alito cattivo odore o sudore
  • nausea e vomito
  • grave secchezza della bocca
  • problemi di respirazione
  • debolezza
  • dolore nella zona addominale
  • confusione
  • coma

Continua a leggere: Cosa dovresti sapere sul recupero da un coma diabetico "

Cause Cause di zucchero nel sangue

I livelli di zucchero nel sangue fluttuano tutto il giorno. Quando mangi cibi ricchi di carboidrati come pane, patate o pasta, la glicemia inizierà immediatamente a salire. Se il livello di zucchero nel sangue è costantemente elevato, è necessario parlare con il medico per migliorare la gestione del diabete. La glicemia sale quando:

  • non assumi abbastanza insulina
  • la tua insulina non dura nel tempo in cui pensi che sia
  • non stai assumendo il farmaco per il diabete orale
  • i tuoi bisogni di dosaggio del farmaco aggiustando
  • stai usando insulina scaduta
  • non stai seguendo il tuo piano nutrizionale
  • hai una malattia o un'infezione
  • stai usando determinati farmaci, come gli steroidi
  • sei sotto fisico stress, un infortunio o un intervento chirurgico
  • sei sotto stress emotivo, come problemi al lavoro o problemi di casa o denaro

Per saperne di più: Un elenco completo di farmaci per il diabete

Se il livello di zucchero nel sangue è generalmente buono controllato ma si verificano picchi di zucchero nel sangue inspiegabili, quindi ci potrebbe essere una causa più acuta.Prova a tenere un registro di tutto il cibo e le bevande che si consumano.Registrare la lettura di zucchero nel sangue pre-pasto, quindi testare il tuo zucchero nel sangue di nuovo un un'ora dopo aver mangiato e registrato quel numero. Anche pochi giorni di informazioni registrate possono aiutare te e il tuo medico a scoprire cosa sta causando i tuoi picchi di zucchero nel sangue.

I colpevoli comuni includono:

  • Carboidrati: I carboidrati sono il problema più comune. I carboidrati vengono scomposti in glucosio molto rapidamente. Se prende insulina, parli con il medico e il rapporto insulina-carboidrati.
  • Frutta: Sono sani, ma contengono un tipo di zucchero chiamato fruttosio che fa aumentare la glicemia.
  • Alimenti grassi: Gli alimenti grassi possono causare l'effetto "pizza". "Prendendo la pizza come esempio, i carboidrati nell'impasto e nella salsa aumenteranno immediatamente la glicemia, ma il grasso e le proteine ​​non influenzeranno i tuoi zuccheri fino a qualche ora più tardi.
  • Succhi, bevande gassate, bevande elettrolitiche e bevande zuccherate al caffè: Tutte queste sostanze influiscono sugli zuccheri, quindi non dimenticare di contare i carboidrati nelle bevande.
  • Alcool: L'alcol aumenta immediatamente la glicemia, soprattutto se miscelata con succo o soda. Ma può anche causare zuccheri nel sangue bassi diverse ore dopo.
  • Non in esercizio: Se non si esercita tanto come al solito, l'insulina non funziona in modo efficace come di solito. Parlate con il vostro medico circa la regolazione dei farmaci per adattarli al vostro programma di allenamento.
  • Over-trattamento zuccheri nel sangue bassi: Il trattamento eccessivo è molto comune.Parlate con il vostro medico di cosa fare quando il livello di glucosio nel sangue scende.

Prevenzione7 modi per prevenire i picchi di zucchero nel sangue

  1. Lavorare con un nutrizionista per sviluppare un piano alimentare. Pianificare i pasti ti aiuterà a evitare punte impreviste. Si potrebbe anche voler guardare The Ultimate Diabetes Meal Planner dall'American Diabetes Association (ADA).
  2. Avviare un programma di perdita di peso. Perdere peso aiuterà il tuo corpo a usare meglio l'insulina. Prova il programma online Weight Watchers.
  3. Impara come contare i carboidrati. Il conteggio dei carboidrati ti aiuta a tenere traccia di quanti carboidrati stai consumando. Impostare una quantità massima per ogni pasto aiuta a stabilizzare la glicemia. Dai un'occhiata a questo toolkit per il conteggio dei carboidrati e alla Guida completa al conteggio dei carb dall'ADA.
  4. Informazioni sull'indice glicemico (GI). Non tutti i carboidrati sono uguali. Il GI misura quanti carboidrati diversi influenzano la glicemia. Gli alimenti con un alto indice glicemico influenzano la glicemia più di quelli con una valutazione bassa. Puoi cercare cibi a basso indice glicemico attraverso glicemindex. com.
  5. Trova ricette salutari. Dai un'occhiata a questa raccolta di ricette di Diabetic Lifestyle o acquista un libro di ricette per il diabete da ADA presso shopdiabetes. com.
  6. Prova uno strumento di pianificazione del pasto online, come Healthy Plate dal Joslin Diabetes Center.
  7. Controllo della porzione pratica. Una bilancia per cibo in cucina ti aiuterà a misurare meglio le tue porzioni.

Ulteriori informazioni: come ridurre i livelli di glucosio nel sangue "