Epistassi nei bambini: cause, trattamento e prevenzione

Epistassi nei bambini: cause, trattamento e prevenzione
Epistassi nei bambini: come fermare e prevenire

Quando il tuo bambino ha improvvisamente il sangue che cola dal naso, può essere sorprendente. Oltre all'urgenza di contenere il sangue, tu

Fortunatamente, mentre i sanguinamenti nasali nei bambini possono sembrare drammatici, di solito non sono gravi. Qui ci sono le cause più comuni di epistassi nei bambini, i modi migliori per trattarli e cosa puoi fare per evitare che si ripetano.

Nasiforme posteriore o anteriore

Il sangue dal naso può essere anteriore o posteriore. con il sangue che proviene dalla parte anteriore del naso, causato dalla rottura di minuscoli vasi sanguigni all'interno del naso, noti come capillari.

Un sangue dal naso posteriore proviene dal profondo il naso. Questo tipo di emorragia nasale è insolito nei bambini, a meno che non sia correlato a una ferita al viso o al naso.

Che cosa causa l'emorragia nasale nei bambini?

Ci sono alcuni colpevoli comuni dietro il naso sanguinante di un bambino.

  • Aria secca: che si tratti di aria interna riscaldata o di clima secco, la causa più comune di sangue dal naso nei bambini è l'aria secca che irrita e disidrata le membrane nasali.
  • Scratch o picking: questa è la seconda causa più comune di sangue dal naso. Irritazione del naso graffiando o raccogliendo può esporre vasi sanguigni che sono soggetti a sanguinamento.
  • Trauma: quando un bambino si ferisce al naso, può iniziare a sanguinare il sangue dal naso. La maggior parte non sono un problema, ma dovresti cercare assistenza medica se non sei in grado di fermare l'emorragia dopo 10 minuti o sei preoccupato per l'infortunio nel suo insieme.
  • Infezione da freddo, allergie o sinusite: qualsiasi malattia che includa sintomi di congestione nasale e irritazione può causare epistassi.
  • Infezione batterica: le infezioni batteriche possono causare zone irritate, rosse e in crosta sulla pelle appena all'interno del naso e nella parte anteriore delle narici. Queste infezioni possono portare a sanguinamento.

In rari casi, frequenti epistassi sono causati da problemi relativi alla coagulazione del sangue o ai vasi sanguigni anormali. Se il bambino ha problemi di sangue dal naso che non sono correlati alle cause sopra elencate, solleva i problemi con il medico.

Come trattare gli epistassi del bambino

Puoi aiutare a rallentare il sangue dal naso del bambino posizionandoli su una sedia. Segui questi passaggi per fermare il sanguinamento del naso:

  1. Tenerli in posizione verticale e inclinare leggermente leggermente la testa in avanti. Appoggiare la testa all'indietro potrebbe far scorrere il sangue nella gola. Avrà un sapore cattivo e potrebbe far tossire il tuo bambino, vomitare o vomitare.
  2. Pizzica la parte morbida del naso sotto il ponte nasale. Fate respirare il bambino dalla bocca mentre voi (o il vostro bambino, se sono abbastanza grandi) fate questo.
  3. Cerca di mantenere la pressione per circa 10 minuti. Fermarsi troppo presto potrebbe far sanguinare nuovamente il naso del bambino.È inoltre possibile applicare ghiaccio sul ponte del naso, che può ridurre il flusso di sangue.

Gli emorragie ricorrenti sono un problema?

Mentre alcuni bambini avranno solo uno o due epistassi nell'arco di anni, altri sembrano ottenerli molto più frequentemente. Questo può accadere quando il rivestimento del rumore diventa eccessivamente irritato, esponendo i vasi sanguigni che sanguinano anche alla più piccola istigazione.

Come trattare le epistassi frequenti

Se il bambino ha frequenti perdite di sangue dal naso, fare un punto per idratare il rivestimento del naso. Puoi provare:

  • usando una nebbia salina nasale spruzzata nelle narici alcune volte al giorno
  • sfregando un emolliente come la vaselina o lanolina appena dentro le narici su un batuffolo di cotone o con un dito
  • usando un vaporizzatore nel tuo bambino camera da letto per aggiungere umidità all'aria
  • mantenendo le unghie del tuo bambino tagliate per ridurre i graffi e le irritazioni provocate dal naso

Quando dovrei chiamare il mio medico?

Chiama il medico se:

  • l'emorragia nasale di tuo figlio è il risultato di qualcosa che ha inserito nel naso
  • ha iniziato di recente a prendere il nuovo medicinale
  • sanguina da un altro punto, come le loro gengive
  • hanno gravi lividi su tutto il corpo

Dovresti anche contattare immediatamente il medico se il sangue dal naso del bambino continua a sanguinare pesantemente dopo due tentativi a 10 minuti di pressione continua. Probabilmente dovrai cercare assistenza medica se è il risultato di un colpo alla testa (e non al naso), o se il bambino si lamenta di mal di testa, o si sente debole o ha le vertigini.

Prossimi passi

Può sembrare un sacco di sangue, ma i sanguinamenti nasali nei bambini sono raramente seri. Probabilmente non avrai bisogno di andare all'ospedale. Resta calmo e segui i passaggi sopra elencati per rallentare e fermare l'emorragia.

Cerca di tenere il bambino a riposo o giocare tranquillamente dopo un sanguinamento dal naso. Incoraggiali a evitare di soffiarsi il naso o di strofinarlo troppo forte. Tieni presente che la maggior parte delle epistassi è innocua. Capire come rallentare e fermarne uno è un'abilità utile per qualsiasi genitore.