Sollievo da vertigini: come fare esercizi per la testa di Cawthorne

Sollievo da vertigini.

Sollievo da vertigini: come fare esercizi per la testa di Cawthorne
Esercizi di testa cawthorne: trovare sollievo da Vertigo

Ti senti spesso stordito, come se la stanza in cui ti trovavi girasse? Se è così, probabilmente stai vivendo vertigini.

Se non trattata, le vertigini possono diventare un problema serio. È più probabile che ti ferisca a causa della tua incapacità di sentirti stabile e su un terreno solido. Sei anche in pericolo quando guidi una macchina o usi macchinari. Per questi motivi, vorrai cercare subito un trattamento.

Fortunatamente, le vertigini sono qualcosa che può essere trattato. Una varietà di farmaci, terapia e persino procedure chirurgiche può aiutare con sentimenti di vertigini. La giusta opzione di trattamento dipenderà dalla tua situazione personale e dai consigli del tuo medico.

Detto questo, la terapia di equilibrio come gli esercizi per la testa di Cawthorne può aiutare a ridurre la sensibilità al movimento. Questi esercizi offrono un modo meno invasivo per trattare le vertigini.

Esercizi di Cawthorne Head

Quindi cosa farai esattamente? Gli esercizi di Cawthorne implicano il movimento della testa e degli occhi intorno per impegnare il controllo su di essi. Questo ti aiuterà a situarti nel tuo ambiente. Potrebbero anche comportare il coordinamento dei movimenti della mano-occhio per riconquistare un senso di equilibrio.

Questi esercizi sono facili, gratuiti e richiedono solo un po 'di tempo da parte tua.

Gli esercizi per la testa di Cawthorne sono generalmente efficaci per il trattamento delle vertigini. Puoi praticare i movimenti da solo e nel comfort della propria casa.

Esercizi da provare

È meglio iniziare in piccolo. È possibile aumentare l'intensità e il tipo di movimento come ci si abitua a ciascun esercizio. Ad esempio, inizia semplicemente muovendo gli occhi e la testa. Puoi aspettare di provare gli esercizi per tutto il corpo dopo che ti senti a tuo agio con gli esercizi di testa.

Prova questi esercizi raccomandati daiConsulenti orecchio, naso e gola del Nevada. Assicurati di consultare il tuo medico prima di iniziare.

Movimento degli occhi

  1. Senza muovere la testa, sposta gli occhi da un lato all'altro, poi su e giù.
  2. Ripeti da 10 a 20 volte. Inizia lentamente, quindi prova a muoverti più velocemente.

Movimento della testa

  1. Muovi lentamente la testa da un lato all'altro, come su e giù. Tieni gli occhi aperti.
  2. Ripeti da 10 a 20 volte, muovendoti lentamente per iniziare e più velocemente quando ti senti più a tuo agio.

Toe Touches

  1. Piegati per toccare le dita dei piedi, rimanendo sempre al corrente del movimento della testa.
  2. Tieni gli occhi aperti e lascia che la tua testa e il tuo corpo seguano lo sguardo fisso.
  3. Fai questo esercizio lentamente cinque o dieci volte.

Spalline spalle

  1. Spunta le spalle in su e in giù.
  2. Ripeti questo esercizio da 10 a 20 volte in posizione seduta.

Sit to Stand

  1. Spostarsi da una posizione seduta a una posizione eretta.
  2. Inizia lentamente, con gli occhi aperti. Nel tempo, puoi provare questo esercizio a occhi chiusi.
  3. Mantieni la schiena dritta e il livello della testa mentre modifichi la posizione.
  4. Ripeti da 10 a 20 volte.

Consigli per la sicurezza

Quando si eseguono gli esercizi per la testa di Cawthorne, assicurarsi di tenere a mente questi suggerimenti per massimizzare la loro efficacia.

  • Vai lentamente. Non correre quando pratichi questi esercizi, perché potrebbe peggiorare le vertigini. Invece, spostati lentamente su di loro e ripeti ogni esercizio più volte. Avrai voglia di continuare a praticare per migliorare con loro. Prenditi il ​​tuo tempo. Andando lentamente, avrai una migliore possibilità di alleviare le vertigini senza ferirti.
  • Fai i movimenti regolarmente e coerentemente. Non otterrai molto dagli esercizi di Cawthorne se li fai solo una volta ogni poche settimane. Invece, prova a fare gli esercizi una o due volte al giorno. Ripeti più volte ogni tipo di movimento e procedi fino a un ritmo più veloce. Potrebbero essere necessari solo pochi minuti qua e là, ma i benefici si sommeranno nel tempo.
  • Sii consapevole dei tuoi progressi. Potrebbe essere frustrante prendere questi esercizi a un ritmo lento. Ma è importante riconoscere quando ti muovi più velocemente senza sentirti così stordito. Saprai che stai migliorando quando riesci a ripetere gli stessi movimenti con facilità.

Sagan Morrow è uno scrittore e montatore freelance, nonché un blogger di lifestyle professionale al SaganMorrow. com . Ha un passato come nutrizionista olistico certificato.