12 Cause di contrazione del sopracciglio

12 Cause di contrazione del sopracciglio
Contrazione del sopracciglio: cause, trattamento e altro

Che cosa sono le contrazioni delle sopracciglia?

Le contrazioni muscolari o gli spasmi sono movimenti involontari ciò può accadere su tutto il corpo, comprese le palpebre: quando la palpebra si contrae, può spostare la pelle intorno al sopracciglio, causandone il movimento, gli spasmi possono durare alcuni secondi o alcune ore.

Le contrazioni generali degli occhi sono diverse dagli spasmi emifacciali, una condizione permanente causata da nervi facciali danneggiati o irritati Gli spasmi emifacciali di solito si verificano su un lato del viso e si espandono oltre l'occhio.

Un sacco di cose, dal troppo caffè al sonno non abbastanza, può causare spasmi agli occhi. Gli occhi tremanti possono anche essere un segno di una malattia più grave, quindi è importante lavorare con il tuo doc per capire la causa sottostante.

CauseChe cosa fa contrarre il mio sopracciglio?

1. Caffeina

Il consumo eccessivo di caffeina può causare lo spasmo degli occhi. Tenere un registro di quanta caffeina si beve, insieme a qualsiasi contrazione degli occhi per vedere se i due sono correlati. Se i tuoi occhi tendono a contrarsi di più quando bevi caffeina, ridurre il consumo di caffè, tè, soda e bevande energetiche dovrebbe aiutare.

2. Alcol, droghe o tabacco

Bere alcol, usare tabacco o assumere droghe ricreative può causare lo spasmo degli occhi. Ridurre il consumo di alcol ed evitare tabacco e droghe ricreative potrebbe risolvere il problema.

3. Farmaci

L'assunzione di alcuni farmaci, in particolare quelli antiepilettici o antipsicotici, può causare lo spasmo degli occhi. Se il farmaco sta causando una contrazione degli occhi e ti infastidisce, chiedi al medico di provare un altro farmaco o dosaggio.

4. Stress

Lo stress produce molte reazioni fisiche, incluso lo spasmo degli occhi. Cerca di eliminare qualsiasi fonte di stress che puoi. Quando ciò non è possibile, prova le tecniche di rilassamento, come esercizio fisico o meditazione.

5. Affaticamento degli occhi

Tendendo gli occhi o socchiudendo gli occhi si possono provocare contrazioni agli occhi. Se ti ritrovi a guardare fuori molto, indossa occhiali da sole. Se passi molto tempo al computer, assicurati di fare delle pause o prova con la regola 20-20-20. Contrazioni possono anche significare che è il momento di una nuova prescrizione se si indossano occhiali o lenti a contatto.

6. Affaticamento

I tuoi occhi hanno maggiori probabilità di contrarsi quando sei senza energia. Cerca di dormire almeno sette ore ogni notte. Se stai dormendo abbastanza ma ti senti ancora affaticato, parla con il tuo medico per escludere eventuali condizioni di base.

7. Problemi nutrizionali

L'assunzione di una quantità insufficiente di magnesio o di potassio nella dieta può anche causare lo spasmo degli occhi.

L'aggiunta di questi alimenti alla tua dieta può aiutare:

  • banane
  • cioccolato fondente
  • avocado
  • noci

8. Allergie

Le persone con allergie possono essere più suscettibili agli spasmi degli occhi.I ricercatori ritengono che l'istamina, che viene rilasciata quando si strofinano gli occhi irritati, possa causare contrazioni agli occhi. Farmaci e trattamenti che alleviare i sintomi di allergia possono aiutare.

9. Paralisi di Bell

La paralisi di Bell causa una temporanea debolezza o paralisi dei muscoli del tuo viso. Questo di solito accade quando il tuo nervo facciale diventa gonfio o compresso. La causa esatta è sconosciuta, ma si pensa che sia causata da un virus, come l'herpes simplex. Può anche essere associato ad altre condizioni come infezioni dell'orecchio, ipertensione e diabete.

Altri sintomi della paralisi di Bell includono:

  • cadenti su un lato della faccia
  • incapacità di aprire o chiudere gli occhi
  • sbavare
  • difficoltà a fare espressioni facciali o sorridere
  • contrazioni facciali
  • difficoltà a mangiare e bere

La paralisi di Bell di solito si risolve da sola, ma ci sono anche diversi farmaci e colliri che possono aiutarti a gestirlo. Assicurati di consultare il medico se si dispone di uno qualsiasi di questi sintomi.

10. Distonia

La distonia si riferisce a spasmi muscolari incontrollabili che causano movimenti lenti e ripetitivi. Può influenzare molte parti del corpo, inclusi gli occhi. La distonia è spesso un sintomo di una di queste condizioni:

  • Malattia di Parkinson
  • encefalite
  • encefalopatia
  • ictus
  • aneurisma cerebrale
  • Malattia di Huntington
  • paralisi cerebrale
  • chetoacidosi alcolica > 11. Sclerosi multipla

La sclerosi multipla (SM) induce il sistema immunitario ad attaccare il sistema nervoso centrale. Oltre alla contrazione degli occhi, la SM può anche causare:

affaticamento

  • difficoltà a camminare
  • disturbi del linguaggio
  • tremori
  • problemi di concentrazione o problemi di memoria
  • dolore
  • Mentre non c'è cura per la SM , ci sono diversi farmaci e opzioni terapeutiche che possono aiutarti a gestire i suoi sintomi e rallentarne i progressi.

12. Sindrome di Tourette

La sindrome di Tourette è una malattia neurologica che causa discorsi e movimenti involontari e ripetitivi. Questo può includere spasmi degli occhi. Tende a manifestarsi nei maschi e di solito compare per la prima volta tra i tre ei nove anni. La sindrome di Tourette non richiede sempre un trattamento. Farmaci e terapia possono aiutare a trattare casi più gravi.

Segnali di avvertimento Quando si vede un medico

Se si verifica uno dei seguenti sintomi, parlare con il medico per escludere eventuali cause potenzialmente gravi di contrazioni del sopracciglio:

le contrazioni non si fermano dopo alcune settimane < le tue palpebre o altri muscoli facciali si abbassano

  • l'occhio diventa rosso e gonfio, o ha una scarica
  • la contrazione si verifica in altre parti del viso o del corpo
  • la palpebra si chiude completamente quando si verificano le contrazioni
  • OutlookChe cos'è la prospettiva per le contrazioni del sopracciglio?
  • Gli spasmi degli occhi si risolvono solitamente senza alcun trattamento e talvolta i cambiamenti dello stile di vita possono aiutare. Se le modifiche alle tue abitudini, al programma di sonno, ai livelli di stress o alla dieta non funzionano, collabora con il tuo medico per escludere eventuali condizioni di base.