Assistenza prenatale: frequenza urinaria e sete

Assistenza prenatale: frequenza urinaria e sete
Assistenza prenatale: frequenza urinaria e sete

Cause

L'aumento della frequenza urinaria è un sintomo precoce della gravidanza nelle donne. È causato da un aumento degli ormoni progesterone e gonadotropina corionica umana. Gli stimoli tendono a ridursi nel secondo trimestre. L'utero è anche più alto nel secondo trimestre. Ciò si traduce in una minore pressione sulla vescica.

Oltre all'aumento degli ormoni, i livelli di liquidi del tuo corpo iniziano ad aumentare durante la gravidanza. Ciò significa che i tuoi reni devono lavorare molto duramente per lavare il liquido in eccesso. Anche la quantità di urina rilasciata aumenterà.

Nel terzo trimestre, le dimensioni crescenti del tuo bambino significa che stanno premendo ancora di più sulla tua vescica. Di conseguenza, potrebbe essere necessario svegliarsi più volte durante la notte per urinare. Potrebbe anche verificarsi una maggiore urgenza di urinare a causa della pressione aggiunta.

Sintomi Sintomi

Se avverti la frequenza urinaria in gravidanza, sentirai il bisogno di urinare più spesso. A volte puoi andare in bagno, ma urinare molto poco, se non del tutto.

Alcune donne possono anche sperimentare perdite urinarie durante la gravidanza. Questa perdita può verificarsi quando:

  • tosse
  • esercizio
  • ride
  • starnuto

È importante notare che a volte i sintomi della frequenza urinaria possono indicare un'infezione del tratto urinario sottostante (UTI). Le donne hanno maggiori probabilità di sperimentare infezioni del tratto urinario durante la gravidanza. Oltre ai sintomi di frequenza urinaria o urgenza, altri sintomi UTI includono:

  • urina che appare torbida
  • urina che è rossa, rosa o concentrata
  • urina che ha un odore forte o cattivo
  • una sensazione di bruciore quando urina
  • dolore durante la minzione

Se ha questi sintomi, informi il medico. Una UTI non trattata potrebbe progredire nel tratto urinario e causare sintomi più gravi.

Diagnosi Diagnosi

I medici possono solitamente diagnosticare la frequenza e l'urgenza urinaria dai sintomi. Il medico ti chiederà quanto spesso andrai in bagno e quanto urinerai ad ogni viaggio. Potrebbero suggerire di tenere un diario di quanto spesso vai e quanto urini.

Il medico può ordinare test diagnostici se sono preoccupati che i sintomi non siano correlati alla gravidanza. Test che il medico può utilizzare comprendono:

  • analisi delle urine: questo test l'urina per i batteri infettivi.
  • ultrasuoni: questo test può identificare eventuali anomalie della vescica, dei reni o dell'uretra.
  • test di stress della vescica: questo test misura la quantità di urina che perde quando si tossisce o si abbassa.
  • cistoscopia: questa procedura comporta l'inserimento di un mirino sottile e illuminato con una telecamera nell'uretra per esaminare la vescica e l'uretra.

TrattamentoTrattamento

La frequenza e l'urgenza urinaria correlate alla gravidanza di solito si risolvono dopo il parto. Questi sintomi scompaiono spesso circa sei settimane dopo il parto.

Il medico può raccomandare di rafforzare i muscoli della vescica attraverso esercizi noti come Kegels. Questi esercizi rafforzano il tuo pavimento pelvico. Questo ti aiuta a ottenere un migliore controllo sul flusso urinario, specialmente dopo il parto.

Puoi eseguire gli esercizi di Kegel tutti i giorni, idealmente circa tre volte al giorno. Attenersi alla seguente procedura:

  1. Stringere i muscoli del pavimento pelvico immaginando di interrompere il flusso di urina.
  2. Tenere i muscoli per 10 secondi, o il più a lungo possibile.
  3. Rilascia i muscoli contratti.
  4. Ripeti 15 volte per completare un singolo set.

Saprai che stai eseguendo gli esercizi di Kegel correttamente se nessuno può dire che li stai facendo.

Potresti avere cause mediche sottostanti oltre alla gravidanza che portano alla frequenza e all'urgenza urinaria. Se è così, il medico curerà quelli che sono stati diagnosticati.

Terapia domiciliare Terapia domiciliare

Bere liquidi a sufficienza è vitale per mantenere la salute e la salute del bambino durante la gravidanza. Non dovresti ridurre ciò che stai bevendo solo per ridurre i tuoi viaggi in bagno.

Tuttavia, è possibile ridurre le bevande contenenti caffeina, che agiscono come diuretici naturali. I medici spesso consigliano di ridurre l'assunzione di caffeina per evitare potenziali complicazioni della gravidanza.

Puoi anche tenere un diario delle ore del giorno in cui usi il bagno. È quindi possibile pianificare di andare in bagno o prima di questi tempi per ridurre la probabilità di perdite urinarie. Sporgersi in avanti mentre si urina può aiutarti a svuotare meglio la vescica.

Anche eseguire gli esercizi di Kegel a casa può aiutarti a rafforzare i muscoli del pavimento pelvico. Anche il rafforzamento di questi muscoli durante la gravidanza può aiutarti a prepararti per il travaglio.

PreventionPrevention

Praticare regolarmente gli esercizi di Kegel può aiutarti a ottenere un certo controllo sul pavimento pelvico e aumentare il controllo urinario. Tuttavia, non ci sono molti altri modi per prevenire la frequenza urinaria e l'urgenza in gravidanza. Mentre il tuo bambino cresce all'interno del tuo corpo, potresti provare questi sintomi.

OutlookOutlook

La gravidanza può portare a minzione più frequente ea volte a una mancanza di controllo sulla minzione. La frequenza urinaria scompare dopo il parto per la maggior parte delle donne. Dovresti informare il tuo medico se hai ancora problemi alla vescica sei settimane dopo aver avuto il tuo bambino.